4 Agosto 2022

Ultim’ora: il Giarre è stato escluso dal campionato

Il club siciliano non prenderà parte alla stagione 2022/2023. Le ultime

Giarre TAR

Il Giarre non prenderà parte al campionato di Serie D per la stagione 2022/2023. L’ufficialità è arrivata pochi minuti fa. Una doccia fredda per la società e tutti i tifosi. Nella giornata di ieri, il nuovo presidente del club, Benedetto Mancini, aveva presentato ricorso con una nota ufficiale al fine di poter essere reintegrati in Serie D. Il consiglio direttivo della Lega Nazionale Dilettanti si è riunita questa mattina e ha preso una decisione definitiva. Il Giarre, dunque, non verrà riammesso al campionato di Serie D.

Infantino
La Giarre in campo

Il club siciliano non si iscriverà ad alcuna categoria. Rimarrà solo il ricordo di una squadra che per più di 70 anni ha militato tra Serie C e Serie D, con qualche breve parentesi in Eccellenza.

Il comunicato ufficiale della LND

La comunicazione è arrivata direttamente sul sito ufficiale della LND. “Non accoglimento del ricorso presentato dalla seguente Società avente diritto, previo parere negativo espresso dalla Co.Vi.So.D.:

  1. A.S.D. GIARRE 1946 (matricola n. 935692)
     per la mancata produzione delle liberatorie, riguardanti i tesserati Anastasio Carlo Damiano,
    Cannavò Antonino, Carrozzino Corrado, Cocimano Salvatore, Giannaula Giuseppe,
    Giannini Flavio, Giuffrida Giovanni, La Rosa Federico, Musso Leonardo e Porcaro Pasquale
    e per il mancato incasso, da parte dei medesimi calciatori, dei bonifici bancari allegati dalla
    società a supporto del ricorso. La società A.S.D. GIARRE 1946 non ha quindi assolto la
    prescrizione di cui al punto 9 del C.U. n. 63 del 10.06.2022″.

Giarre, l’ultimo campionato disputato e le motivazioni della mancata iscrizione in Serie D

Il Giarre ha terminato la stagione 2021/2022 posizionandosi al quindicesimo posto nel girone I, a ridosso della zona playout. Un girone che ha visto lottare fino all’ultima giornata Gelbison e Cavese per un posto in Lega Pro. Sicuramente, il club siciliano avrebbe voluto migliorare il posizionamento durante questo campionato, ma ora non sarà più possibile.

Lnd
LND

Quali sono le motivazioni di questa esclusione? Stando alle notizie, ci sono stati dei ritardi legati al pagamento dei tesserati del club. Benedetto Mancini, con un comunicato, ha fatto chiarezza sulla situazione sottolineando che il disguido sia stato causato dalle banche straniere che, per motivi ancora da accertare, non avrebbero effettuato i pagamenti nei tempi da loro indicati. Un ritardo che è davvero costato caro al Giarre e a tutta la società.