27 Maggio 2022

Cassino, riconferma per l’allenatore Carcione

Al termine dell’incontro odierno tra vicepresidente, ds e presidente, il Cassino ha deciso di proseguire con Carcione in panchina

È calato il sipario sulla stagione 2021/22 del Cassino ed ora è tempo di bilanci.

La dirigenza dei biancoazzurri si è riunita oggi per valutare l’operato della squadra e dell’allenatore. L’incontro ha avuto esito positivo con la riconferma di Carcione sulla panchina per la stagione 2022/23.

Carcione ancora alla guida dei biancoazzurri

Cassino

Come si evince dal comunicato ufficiale del club, la società ha rinnovato la fiducia al tecnico Carcione. Al termine dell’incontro tenutosi in mattinata il vicepresidente Balsamo, il Ds Lillo e il presidente Rossi, di comune accordo, hanno preso la suddetta decisione. Le motivazioni della scelta, si legge, sono l’epilogo positivo, la corretta gestione dei momenti critici attraversati nel finale di stagione. Infine, la dirigenza ha sottolineato anche la buona gestione dello spogliatoio.

Salvezza raggiunta con sofferenza per il Cassino

Alla fine riprendendo il comunicato è stato un epilogo di stagione positivo per il Cassino. La squadra, infatti, ha raggiunto la salvezza senza passare dai playout totalizzando 38 punti. Nonostante ciò, questo risultato è stato raggiunto con molta sofferenza dagli uomini di Carcione. Il verdetto è arrivato solo all’ultima giornata dove il Cassino si è imposto per 3 a 0 sul Lanusei. Alle fine un leggero passo indietro per il Cassino rispetto alla passata stagione. Nel 2020/2021 la squadra aveva raccolto 41 punti. Ora meritato riposo per i biancoazzurri che tenteranno l’anno prossimo sempre con Carcione di migliorare ancora di più il loro piazzamento.

A cura di Francesco Busoni.