1 Dicembre 2023

Casarano, Maci: “Andria? Errore grave, chiediamo scusa. Adesso testa al campionato”

Le parole del presidente del Casarano, Giampiero Maci, sulla vicenda di Coppa Italia Serie D

Casarano Maci

Nelle scorse ore, la Giustizia Sportiva si è espressa in merito all’incontro del 15 novembre 2023 tra Casarano e Fidelis Andria, sfida valida per i sedicesimi di finale di Coppa Italia Serie D.

Gallipoli Casarano diretta

Una sfida che il Casarano per 2-0, con le reti siglate da Rajkovic e Colazzo. Dopo la partita però, la Fidelis Andria inviò un reclamo (QUI TUTTI I DETTAGLI SULLA VICENDA) . Quest’ultimo è stato accolto dalla Giustizia Sportiva e ha deciso che la posizione del calciatore D’Alena Antonio è ritenuta irregolare. Infatti, la vittoria della partita è stata assegnata alla Fidelis Andria con il risultato di 3-0.

Andria matera dove vedere tv streaming
Fonte: Facebook @Fidelis Andria

Casarano, Maci: “Testa e cuore al campionato”

Una decisione che, come prevedibile, è stata accolta con delusione dalla società rossoblù. Tuttavia, il Casarano intende ripartire e, con una nota sui propri canali ufficiali, ha parlato di quanto accaduto con Giampiero Maci, il presidente del club.

maci casarano
(Ufficio Stampa Casarano)

Sulla vicenda, Maci ha spiegato: “E’ stato commesso un errore gravissimo, per il quale chiediamo scusa ma non addossiamo la croce su nessuno. Ora cuore e testa al campionato con massima concentrazione da parte di tutti” – ha spiegato il presidente del Casarano, Giampiero Maci, consapevole dell’errore commesso dalla sua squadra ma con il desiderio di riprendere subito la marcia in campionato.