30 Dicembre 2023

Carpi, il dg Bonzanini: “Saremo altri tre anni al Cabassi”

Il club viaggia in quinta posizione a 30 punti

Victor San Marino Carpi

Il Carpi ha prolungato il suo ‘matrimonio‘ con la struttura dello Stadio Cabassi, così come ha confermato Emilio Bonzanini. Il direttore generale del club biancorosso ha rilasciato delle dichiarazioni in cui afferma di esser stato firmato l’accordo per una convenzione triennale dello Stadio e degli impianti ad esso connessi.

Corticella-Carpi

Una notizia importante per la squadra, che potrà continuare a fare affidamento ad una struttura che ultimamente è divenuta un vero e proprio fortino. Il Carpi in casa quest’anno ha perso solo contro il Fanfulla per 2-1. Nelle altre sette gare, 5 vittorie e 2 pareggi con 18 reti segnate.

Nel girone D di Serie D i ragazzi di Serpini viaggiano in quinta posizione in classifica a quota 30 punti. Il primo posto dista solo 6 punti e l’obiettivo primario della società è sicuramente la promozione. Servirà una seconda metà di campionato migliore, perchè davanti il Ravenna sembra correre veloce.

Carpi

Carpi, le parole di Bonzanini

Ecco le parole di Enrico Bonzanini, direttore generale del Carpi. Le sue parole ripercorrono il percorso stagionale del Carpi e sottolineano l’importanza dell’accordo firmato per lo Stadio Cabassi: “È stato formalizzato l’accordo per la convenzione triennale dello Stadio Cabassi e degli impianti ad esso connesso. Per tanti era scontato, dal punto di vista burocratico c’è voluto più del previsto”.

Carpi

“È stato un inizio di stagione molto intenso, non solo per le mie deleghe, ma per la sensibilità complessiva che ho nei confronti dell’AC Carpi. Per citare un aspetto che reputo importantissimo, è stato fatto un grande lavoro per quanto riguarda il Settore Giovanile, che reputo di primaria importanza. Aver ricostruito una filiera completa ci permette di guardare al futuro in maniera molto più positiva”.

Serie D peggiori difese

“Sono state fino a questo momento partite tutte molto complicate. Anche quella di Prato non sarà diversa, andremo ad affrontare una formazione molto temibile. Da prima di tutto tifoso dell’AC Carpi, sottolineo sempre la fortuna di avere un Presidente che ci tiene così tanto. La Società, grazie anche al lavoro dell’Ufficio Marketing e di Viola Baisi, sta facendo un grande lavoro per far sì che sempre più realtà del territorio sposino la causa AC Carpi”.