4 Dicembre 2023

Campobasso, il club di Rizzetta sogna in grande dopo la vittoria contro la Samb

Importante vittoria per i molisani contro la capolista

Campobasso

Attenti ai lupi nel girone F. Dopo 14 giornate cade la capolista Sambenedettese per mano del Campobasso di Rizzetta. Il club molisano dopo la discesa in Eccellenza di due estati fa è ritornato dopo solo un’annata in Serie D e grazie agli investimenti della proprietà americana è stato protagonista di una ricca campagna acquisti.

Campobasso Tivoli diretta

Campobasso-Sambenedettese, il racconto della gara

Nel primo tempo l’equilibrio è quasi perfetto. La prima emozione la regala il colpo di testa ravvicinato di Tomassini che chiama all’intervento il portiere avversario. I lupi provano a rompere l’equilibrio ma senza successo. Nella ripresa meglio i marchigiani a livello di occasioni ma i padroni di casa alzano bene il muro. Proprio quando la gara sembrava destinata al pari, all’improvviso a sei minuti della fine, i rossoblù sbloccano il risultato. Maldonado inventa per il neo entrato Persichini che si defila prima di concludere nell’angolo più lontano.

Lo stadio esplode (4500 i presenti al big match) di gioia quasi allo scadere e il Campobasso riesce a mantenere il vantaggio fino alla fine. Questa vittoria porta il club molisano a 27 punti al secondo posto solitario, un buona notizia anche in vista del calciomercato invernale dove la proprietà potrebbe ancora di più rinforzare una rosa di alto livello. Dopo l’addio di Corvino il club lo ha sostituito con l’arrivo dell’esterno francese Coquin dalla Paganese.

Sugli spalti l’ex allenatore rossoblù Farina

Tra i tanti spettatori presente c’era pure l’ex allenatore del club di casa Francesco Farina. Il classe 1967 è reduce dall’esonero con la Fidelis Andria è al momento è senza incarico. Con i lupi è stato protagonista in panchina della promozione dall‘Eccellenza alla Serie D nella stagione 2013-2014.