10 Aprile 2024

Boreale, Zeetti squalificato per 7 partite: la nota del Giudice Sportivo

Maxi squalifica per Igor Zeetti

Sconfitta su ogni fronte per il Boreale nella gara contro l’Ardea. Il risultato finale, infatti, sorride ai padroni di casa, in quanto i laziali hanno perso di misura lo scontro salvezza. Partita da dimenticare per Igor Zeetti, che si è reso protagonista di un gesto di violenza ai danni di un calciatore avversario procurandosi una maxi squalifica che non gli permetterà di terminare la stagione.

Fonte: Facebook Boreale Asd

Boreale, Zeetti fuori per 7 gare effettive: il comunicato

Arriva la maxi squalifica per il calciatore del Boreale ed ex tentatore di Temptation Island, Igor Zeetti. Il motivo? Durante lo scontro salvezza tra Boreale e NF Ardea, il difensore romano ha sferrato uno schiaffo ad un calciatore avversario, rivolgendosi con aria minacciosa nei confronti dell’arbitro, intenzionato a punirlo. Per Zeetti, dunque, la stagione corrente termina qui, a causa della squalifica di 7 gare sentenziata dal Giudice Sportivo. Il Boreale inoltre perde per squalifica anche Davide Buccioni.

Squadra ritirata squalifica capitano

Di seguito il comunicato ufficiale:

“SQUALIFICA PER SETTE GARE EFFETTIVE – ZEETTI IGOR (BOREALE)
Per avere a gioco in svolgimento sferrato uno schiaffo alla nuca ad un calciatore avversario e alla notifica del provvedimento rivolgeva espressioni ingiuriose e irriguardose nei confronti del Direttore di gara”.

Boreale, il punto sulla corsa salvezza

Quattro gare al termine del campionato e i laziali sperano ancora di agganciare un sedicesimo posto che significherebbe potersi giocare la salvezza tramite gli spareggi post season. Un’impresa ardua visto anche lo score delle ultime 15 gare: il Boreale, infatti, è riuscito a vincere solamente in una occasione, pareggiandone 8 e perdendone 6.

Numeri che non fanno ben sperare, visto che i biancoviola ad oggi sono distanti ben 7 punti dall’Atletico Uri. Come comunicato nelle ultime ore, il Boreale affronterà la Cavese, fresca di promozione in Serie C, il prossimo sabato 13 aprile e sarà chiamata a conquistare dei punti fondamentali per continuare la propria corsa verso la salvezza in Serie D.