1 Marzo 2024

L’appello di Boreale e Nocerina: “Senza biglietto non partite”

Le due squadre hanno comunicato sui propri canali social di non venire senza biglietto al Don Orione

Nocerina San Marzano

Sono state costrette ad invitare a rinunciare i tifosi rossoneri alla trasferta romana di Domenica le società di Boreale e Nocerina. I biglietti, in fase di prevendita, sono stati letteralmente polverizzati dalla tifoseria molossa che riempirà gli spalti del piccolo impianto di casa. L’invito che arriva da Roma e che la Nocerina ha condiviso tramite un appello social è chiaro. Il club rossonero, infatti, invita a non recarsi al “Don Orione” sprovvisti di biglietto, per motivi di ordine pubblico.

Nocerina
Fonte: Facebook Nocerina 1910

Una Nocerina che punta la biglia nera

Così come nel gioco del biliardo per vincere va imbucata per ultima la biglia nera numero 8, così la Nocerina domenica andrà alla caccia dell’ottava vittoria consecutiva.

I numeri rossoneri parlano chiaro, e quello che dicono è che la Nocerina è tra le squadre più in forma d’Italia.

nocerina 2023

Un rendimento da promozione, ben 12 goal fatti e solamente 3 subiti, un ruolino che, nonostante il margine di distacco con la Cavese sia ancora importante, dimostra che la Nocerina meriti nettamente un’altra posizione di classifica.
Cardella e Liurni stanno letteralmente guidando a suon di goal la squadra verso il vertice della classifica, distante come detto prima, ancora nove punti.

Sarà ovviamente un duello fino all’ultima giornata fra queste due compagini dominatrici del Girone G di Serie D, un duello tutto campano che illumina la categoria.

Una Boreale che non sparerà a salve

In una sfida che si preannuncia fra le migliori Davide contro Golia della categoria, la Boreale farà di tutto pur di fermare la squadra molossa e agguantare tre punti.

Anche in questo caso è nove punti la distanza che separa boreale e il proprio obiettivo, nel loro caso la salvezza diretta. La vittoria manca dal 10 dicembre dicembre alla squadra fanalino di coda del girone G, quando si impose per 1-0 contro il Budoni.

Nel calcio però guai a dare tutto per scontato, sarà sicuramente quindi un match tutto da seguire quello del Don Orione.