28 Settembre 2022

Barletta, basta Loiodice: battuto il Francavilla

Ancora un successo di misura per i biancorossi al Puttilli

Barletta-Afragolese dove vedere in tv e in streaming

Il Barletta vince per la terza volta consecutiva 1-0 con un gol di Loiodice al termine di una bella azione personale. Nulla può un Francavilla che ha avuto il merito di resistere ai diversi attacchi biancorossi ma non è riuscito ad incidere in attacco. Con questa vittoria gli uomini di Francesco Farina si portano al secondo posto, ad un solo punto dal Casarano che ha pareggiato il big match al Fanuzzi contro il Brindisi.

Barletta

Barletta-Francavilla, la cronaca del match

In uno Stadio Puttilli ancora una volta pieno, con più di 3500 spettatori, il Barletta si presenta con il consueto 4-2-4. L’allenatore biancorosso, ancora privo di Pignataro, schiera l’under Maccioni nei quattro davanti con Russo, Loiodice e Lattanzio. I lucani di De Luca si schierano con il 4-3-3 affidandosi a Kordic- Nolè e Marconato.

Partita subito vibrante in cui i padroni di casa vanno vicini alla rete al 14′ con Loiodice, palla alta. Lo stesso attaccante barese è autore di un’azione solitaria che si insacca alle spalle di Maione al 18′. La reazione ospite avviene subito con Kordic che, tutto solo davanti alla porta, si fa togliere il pallone da un provvidenziale Milella. Primo tempo pieno di occasioni con Maccioni e Vicedomini che, in due minuti, sfiorano il raddoppio. Il Francavilla tiene botta e cerca di pressare gli avversari, senza però andare al tiro.

Barletta
Foto Simone Sorrentino

Nella ripresa sono sempre i pugliesi a cercare il 2-0 con Russo che calcia dal lato ma trova la grande risposta dell’estremo difensore lucano. Al 58′ arriva la grande occasione, ancora sui piedi di Loiodice, con Maione che clamorosamente se la ritrova addosso. Le occasioni per gli ospiti arrivano di rado e nell’ultima mezz’ora i biancorossi gestiscono il vantaggio. Finisce 1-0 per il Barletta che sale a quota 9 ed è momentaneamente al secondo posto.

A cura di Gennaro Dimonte