6 Dicembre 2022

Altamura, il ds Martelli: “Brindisi grande squadra, vogliamo i play-off”

Le parole del direttore sportivo dell'Altamura a SerieD24 Talk

Nella puntata odierna di SerieD24 Talk, sono intervenuti il direttore generale del Brindisi ed il direttore sportivo dell’Altamura, Massimo Martelli. Quest’ultimo ha parlato principalmente di tre temi: sorprese del girone H, mercato e sogni del club pugliese.

Tra le sorprese e conferme

Mentre il dirigente del Brindisi trova nel Barletta, la sorpresa del girone, il ds dei biancorossi non trova clamorose rivelazioni in campionato: “Sinceramente mi aspettavo il Barletta così in alto. I giocatori dello scorso anno erano già pronti”.

Pochi dubbi invece su chi non è riuscito a mantenere le aspettative di inizio stagione: “Il Molfetta invece mi ha sorpreso in negativo, mi aspettavo di più”.

Altamura
Altamura

Il punto sul mercato

Il direttore Martelli, parlando di mercato, non si è voluto sbilanciare troppo: Stiamo seguendo tanti giocatori e vedremo se prenderli o meno. Non dico i nomi di chi seguiamo per non scatenare delle aste. A noi serve una mezzala, il nostro obiettivo sarà un over. L’interesse per Banasisi della Nocerina? Aspettiamo che abbiano una nuova proprietà”.

Poi continua: “Serve qualcuno sulla fascia sinistra, ma per il resto siamo al completo ed i ragazzi stanno facendo una buona stagione. I tifosi chiedono il grande attaccante, ma non ce n’è bisogno: la rosa è completa”.

Focus Team Altamura
Team Altamura: Credit by [email protected] – PH Riccardo Dinardo

Il sogno play-off dell’Altamura

Martelli conclude il suo intervento con gli obiettivi della società biancorossa, che attualmente occupano la sesta posizione del girone H di Serie D: Il nostro obiettivo è di proseguire così. Il campionato è molto difficile, ci sono squadre molto forti e le pretendenti dal basso. Una su tutte la Puteolana, che sta facendo un buon mercato ed ha un grande allenatore”.

A cura di Edoardo Discacciati