18 Settembre 2022

Afragolese, ecco chi potrebbe essere il successore di Pavarese

Ecco chi potrebbe essere il successore di Luigi Pavarese

Arrivata la notizia delle dimissioni del Coordinatore dell’area tecnica Luigi Pavarese, l’Afragolese sta già pensando al suo successore. Spunta il nome di Pierangelo Romano. I campani starebbero valutando il suo ritorno. Nelle prossime ore potrebbero esserci ulteriori novità.

Afragolese, si pensa al ritorno di Romano

Poco fa è arrivata la notizia delle dimissioni di Luigi Pavarese, coordinatore dell’area tecnica. L’Afragolese comunica sui profili social ufficiali la fine del rapporto con Pavarese: “L’Afragolese 1944 comunica a tutti gli organi di informazione ed ai propri tifosi, di aver ricevuto ed accettato le dimissioni irrevocabili del Coordinatore dell’area tecnica Luigi Pavarese. A lui vanno i ringraziamenti per l’ottimo lavoro svolto in questi due mesi e gli auguri di un futuro roseo per il prosieguo della sua carriera professionale.” Dopo soli due mesi le strade del Coordinatore dell’area tecnica e il club di Afragola si separano. La società ringrazia per l’ottimo lavoro svolto, nonostante il breve tempo di permanenza in città. Gli occhi ora sono puntati su una nuova figura.

romano afragolese

Il successore di Pavarese potrebbe essere Pierangelo Romano. Per lui sarebbe un ritorno dopo l’arrivo nel 2020, diventando così il più giovane Ds della storia dell’Afragolese. A pochi giorni dall’esordio in Campionato però c’è stata la rottura con Romano, a causa della scelta del nuovo allenatore. Pare che l’ex Ds volesse Agovino sulla panchina della squadra campana. Divergenze con la società e il resto della squadra hanno portato dunque alla separazione. Ora però rispunta il suo nome e nelle prossime ore potrebbero esserci ulteriori novità.

L’inizio stagione dell’Afragolese

Dopo il brillante mercato estivo, la squadra ha dunque iniziato la nuova stagione. I tifosi si aspettavano uno spettacolo ben diverso dall’inizio del Campionato. Pur essendo rimasti in Serie D, dopo la promozione in C sfiorata ai playoff lo scorso anno, i campani non hanno iniziato la stagione nel migliore dei modi. Le avversarie e il clima caldo all’interno della società non hanno certo aiutato, ma i giocatori vogliono riscattarsi.

Ecco che dopo il pareggio per 2-2 con il Bitonto nella prima giornata e la sconfitta di domenica scorsa con la Cavese, l’Afragolese porta a casa i tre punti. In una delle partite più difficili del Girone, i campani strappano la vittoria al Francavilla. Il primo tempo è finito senza gol ma nella ripresa c’è stato un botta e risposta delle due squadre. Al 61′ Kordic segna il momentaneo vantaggio della squadra di casa, in risposta dopo soli 8 minuti segna Esposito il gol del pareggio per i campani. La partita è rimasta sul pareggio fino a pochi minuti dalla fine, quando Forte (all’86’) chiude la partita con il gol decisivo del 1-2. La vittoria è un grande segno della squadra che sta vivendo un momento di turbolenza societaria. Nelle prossime ore sapremo se ci sarà il ritorno di Romano all’Afragolese. Ora testa puntata alla prossima sfida contro il neopromosso Martina.