13 Febbraio 2024

Promozione Puglia, errore dell’arbitro: la partita si ripete

La sfida dovrà rigiocarsi, data da decidere

Non succede spesso di vedere ripetere un match ufficiale per un errore dell’arbitro decisivo nel risultato finale. E’ quanto accaduto nel girone A di Promozione pugliese nella sfida tra Bitritto Norba e Don Uva. L’episodio risale all’ultima partita del girone d’andata.

castrovillari penalizzazione

Ieri, 12 febbraio la Corte Sportiva di Appello Territoriale della Figc ha ribaltato la decisione presa in primo grado dal Giudice Sportivo. La gara si dovrà rigiocare. I dirigenti del Bitritto si sono detti soddisfatti per il risultato del ricorso. Il dg Emanuele Troilo e il ds Lorenzo De Gennaro hanno sempre sostenuto la loro tesi e mai si sono dati per sconfitto lottando fuori dal campo per ottenere giustizia.

RG Ticino Carobbio

Errore dell’arbitro, l’episodio

Un errore tecnico dell’arbitro ha portato la Corte Sportiva a decretare per la ripetizione della partita tra Bitritto e Don Uva. Il 3 dicembre scorso, ultima giornata del girone d’andata, al 22′ il club padrone di casa realizzava un rigore con Bruno.

L’arbitro, dopo aver regolarmente assegnato la rete, decide di far ripetere il tiro dagli undici metri che verrà sbagliato. Una scelta del direttore di gara inspiegabile secondo i dirigenti del Bitritto che hanno subito agito per vie legali, non abbattendosi dopo la prima sentenza del Giudice Sportivo di non far ripetere la partita.