18 Dicembre 2023

Serie D, si infiamma il mercato: le ultime sui movimenti degli attaccanti

Il Trapani in chiusura con Convitto e l'accelerata per Sarao: le ultime sul mercato attaccanti

Ultimi giorni infuocati nel mercato di Serie D, ovviamente in attesa che apra anche quello riservato ai professionisti. Tante le squadre che stanno cercando di assestare il colpo decisivo per rilanciare la propria stagione o per aumentare il proprio status. Quest’ultimo è esattamente il caso del Trapani che, nelle scorse ore, avrebbe chiuso il colpo Roberto Convitto dalla Vibonese. L’aveva annunciato in conferenza stampa il presidente Antonini dopo il rotondo 8-0 con la Gioiese. “Abbiamo fatto un offerta di 80mila euro alla Vibonese per Convitto– poi ridendo ha aggiunto- questa era valida quando loro erano a -5. Adesso la abbasserò un po’. Il mercato è come il casinò avvolte scommetti e ti va bene altre meno“. Al di la delle parole gettate in pasto alla stampa però l’offerta al club del presidente Caffo sembrerebbe esser giunta sul serio e l’attaccante potrebbe firmare presto con i granata.

Trapani abbonamenti

Il Trapani però non sembra volersi fermare qua e starebbe cercando un ulteriore rinforzo in avanti. Magari in arrivo proprio dalla Serie C.

Siracusa, spinge per Sarao e la situazione Maletic, si infiamma il mercato in Serie D

Non vuole essere da meno in Siracusa che da tempo sta cercando un attaccante per completare il proprio reparto offensivo. Infatti, proprio dalla Serie C potrebbe arrivare in azzurro l’ex Catania Sarao. Su di lui infatti c’era forte anche l’interesse del Trapani che aveva presentato un’offerta importante al giocatore in uscita dal Catania. L’arrivo di Convitto però potrebbe essere un segnale per l’avvicinamento di Sarao a Siracusa che ora spinge per chiudere. Infatti il classe 1989 vorrebbe restare in Sicilia per motivi personali e il club azzurro potrebbe essere la soluzione adatta.

Intanto però gli azzurri hanno chiesto informazioni anche per Marko Maletic del Renate. Il giocatore bosniaco ex Nocerina interessa molto in Sicilia ma, nelle ultime ore anche Chieti e Cavese si sono informate. Insomma, nel girone I la lotta tra Siracusa e Trapani prosegue anche al di fuori del campo. La sensazione è che ci sarà molto da divertirsi.