15 Dicembre 2023

Santa Maria Cilento, ecco Brugaletta: tentativo per un portiere

Il Santa Maria Cilento piazza il colpo in difesa con l'arrivo di Brugaletta: pronto a diventare giallorosso anche il portiere 2003 Spina

Bisognava andare sul mercato per puntellare una difesa in difficoltà e, adesso, il Santa Maria Cilento ha annunciato l’arrivo di Simone Brugaletta. Centrale difensivo di 29 anni, reduce dalla prima parte di stagione con la maglia del Ragusa, a lui sarà affidato il compito di aumentare la stabilità del reparto.

Santa Maria Cilento

Troppi i gol subiti dalla squadra giallorossa, sono ben 27 e questo dato rende la difesa del Santa Maria Cilento la seconda peggiore del campionato (peggio solo l’Angri, 29 reti). Ecco perché si è rivelato fondamentale per il club campano andare a modificare qualcosa nel pacchetto difensivo, aggiungendo un elemento di comprovata esperienza nella categoria.

Santa Maria Cilento: le prime parole di Brugaletta, si attende Spina

Brugaletta non ha giocato solo in Serie D ma ha anche un passato in Serie C, dal 2014 al 2016, periodo trascorso con il Teramo. In D, invece, ha vestito le maglie di Gela, Chieti, Città di Sant’Agata, Acireale e Ragusa. Il ragazzo è già a disposizione dell’allenatore Rogazzo in vista della seconda parte di questa stagione. Sono felice di approdare in questa piazza – le prime parole del giocatore ai canali ufficiali del club – e giocare per una società di cui ho sempre sentito parlare bene. Sono qui, ovviamente, per aiutare il club a raggiungere gli obiettivi stagionali.

Santa Maria Cilento

Oltre a Brugaletta, in questo stesso weekend potrebbe arrivare anche un nuovo portiere al Santa Maria Cilento. Dall’Altamura potrebbe arrivare il portiere napoletano classe 2003 Alberto Spina, già allenato da Ragazzo. Il giocatore andrebbe ad espandere la lista degli Under del club giallorosso, nella speranza poi di esordire da titolare in questa stagione.