12 Ottobre 2022

Portici, si tratta per Davide Di Gennaro: la situazione

Il centrocampista ex Taranto potrebbe ripartire dalla Serie D

di gennaro portici

Portici-Di Gennaro potrebbe presto diventare realtà. La squadra campana prova il grande colpo e continua a trattare per Davide Di Gennaro, calciatore con oltre 50 presenze in Serie A ed ex di Cagliari e Lazio tra le tante. Il calciatore si allena da cinque giorni con la squadra, ma attendeva delle chiamate dalla Serie C. Qualcuna è arrivata, ma tutte però rifiutate dallo stesso Di Gennaro. Il Portici gli ha dunque presentato un’offerta importante e l’ex Lazio ha chiesto del tempo per pensarci.

La sensazione è che l’accordo però si possa chiudere tra oggi e domani. Quello di Di Gennaro sarebbe un colpo ovviamente di categoria superiore per il Portici. Il club campano del girone G si assicurerebbe un calciatore che in carriera ha collezionato oltre 300 presenze tra Serie A, B e C con diverse maglie.

Portici

La carriera di Davide Di Gennaro: Milan, Lazio e tanta Serie B. E’ arrivato il momento del Portici?

Davide Di Gennaro muove i primi passi da calciatore professionista con la maglia del Milan; con i rossoneri, infatti, nella stagione 2006/2007 fa il suo esordio assoluto in Serie A. La stagione successiva diventa un punto fermo del Bologna, allora nella serie cadetta; il suo talento non passa inosservato.

Nel giro di un solo anno infatti torna nella massima serie. Dopo un breve passaggio a Genoa con la maglia del “grifone”, veste la maglia della Reggina con la quale totalizza 25 presenze e una rete.

Dopo una breve esperienza con il Livorno, Di Gennaro torna in Serie B, affermandosi uno dei migliori centrocampisti del campionato: Padova, Modena, Spezia, Palermo, Vicenza e Cagliari. Sei stagioni giocate ad alti livelli, due delle quali culminate con la vittoria del campionato, proprio con i rosanero e i sardi. Quest’ultimi lo confermano anche l’anno successivo: Di Gennaro, dunque, dopo 166 presenze, 34 gol e 25 assist torna meritatamente in A.

All’età di 30 anni, la Lazio bussa alle porte del calciatore: per Di Gennaro si tratta di un’opportunità unica e, di certo non può rifiutare. Poche presenze ma l’esordio in Europa League rimarrà uno dei ricordi più nitidi per il resto della sua carriera sportiva.

Dopo Salernitana e Juve Stabia, ecco la prima esperienza in Lega Pro con la maglia del Cesena, Bari e l’ultima, in ordine cronologico, con il Taranto.