13 Luglio 2022

Molfetta, c’è un accordo di massima con Matteo Montinaro: le ultime

Il futuro del classe 1996 potrebbe cambiare a breve. Si parla di un accordo di massima tra lui e il club biancorosso

Matteo Montinaro, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe intenzionato a giocare per un club pugliese: a sorpresa parliamo del Molfetta. Nelle ultime ore si parla di un accordo di massima tra l’ormai ex calciatore del Casarano e il club biancorosso.

Nulla di tutto ciò è ufficiale, ma Montinaro è davvero vicinissimo a vestire la maglia del Molfetta e nelle prossime ore potrebbe anche arrivare la firma

stadio molfetta

Il futuro calcistico di Montinaro sarà sicuramente in Puglia. Per il Molfetta sarebbe sicuramente un ottimo colpo, vista la già tanta esperienza nella categoria per il classe 1996.

Molfetta, perché puntare tutto su Montinaro? Esperienza e qualità

Il Molfetta esce allo scoperto e punta forte per l’acquisto di Montinaro. Perché sarebbe utile alla causa un calciatore con le qualità di Matteo Montinaro?

Il centrocampista, classe 1996, vanta di un curriculum invidiabile e per nulla scontato. La sua carriera comincia nelle giovanili del Lecce. Nella stagione 2015/2016 veste la maglia del Nardò segnando 6 reti e fornendo 2 assist: si mette in mostra per la sua qualità tecnica, al di sopra della media di molti nel suo ruolo nel campionato di D. Ad oggi, la sua migliore esperienza è quella con il Bisceglie, il club che, insieme al Monopoli, gli ha dato l’opportunità di giocare in Serie C.

Al Bitonto registra il record personale di numero di assist in una singola stagione, ben 9. Durante la stagione 2021/2022 è stato venduto, durante la sessione di calciomercato invernale, al Casarano. Pochi mesi ma un segno indelebile: 18 presenze, 5 gol e 1 assist.

Ora, una nuova esperienza lo aspetta. Molfetta intanto freme e lo aspetta.