31 Maggio 2022

Matera, possibili nuovi innesti nella dirigenza

Secondo la nostra redazione di SerieD24, Massimiliano Tangorra potrebbe a breve diventare il dirigente dell’area tecnica del Matera

Dopo una cavalcata storica il Matera Grumentum l’anno prossimo giocherà in Serie D.

I biancoazzurri hanno dominato il girone unico di Eccellenza Basilicata. Infatti, il Matera, ha concluso il campionato con 82 punti collezionando solo 1 pareggio e 2 sconfitte. In più a legittimare ancor di più la supremazia sono i 15 punti di distacco dal Vultur (2º).

Ora la squadra si sta attrezzando per la serie D e sembra lo stia incominciando a fare partendo dalla dirigenza.

Tangorra potrebbe essere il nuovo DT del Matera

Profilo Facebook Barletta Calcio

Secondo la nostra redazione di SerieD24, Massimiliano Tangorra potrebbe diventare a breve il nuovo direttore dell’area tecnica. Quest’ultimo, in questa nuova avventura, porterebbe con lui Vito Fanelli come direttore del settore giovanile. Si tratta di due personaggi che donerebbero una certa esperienza alla causa dei biancoazzurri. Il secondo, inoltre, è un ex bandiera proprio del Barletta dove ha giocato tra il 1988 e il 1990.

Stasera sarebbe in programma un nuovo incontro col presidente Petraglia per chiudere l’accordo.

Tangorra, una carriera importante alle spalle

Tangorra Matera
FB Barletta Calcio

Massimiliano Tangorra ha intrapreso una lunga carriera come calciatore che lo ha portato a calcare anche campi di serie A. Il suo esordio nella massima serie avviene nel 94’ con la maglia del Bari contro la Juvenutus e, con i pugliesi, collezionerà 32 presenze condite da 3 reti. In più, Tangorra, vanta oltre 200 presenze in serie B con le maglie di Bari, Ancona, Reggiana, Foggia, Perugia, Genoa, Ascoli. Conclude la sua carriera tra i professionisti con il Barletta nel 2009 dove conta 62 presenze e 5 reti.

Insomma, un uomo dalla grande esperienza, che recentemente ha avuto anche esperienze come allenatore. Prima al Bari con gli allievi nazionali, poi due volte sulla panchina del Monopoli e, infine, la più recente, con il Barletta nel 2019-20.

Matera Grumentum, Finamore rimane alla guida della panchina

Nonostante questo cambio, Il Matera Grumentum vuole mantenere alcuni dei principali protagonisti della cavalcata fino alla D, uno su tutti: l’allenatore Antonio Finamore. L’ex Taranto ha trascinato i biancazzurri alla promozione attraverso un gioco moderno e rivolto all’attacco, come testimoniano i tanti gol realizzati dalla squadra.

A cura di Francesco Busoni