24 Luglio 2022

Catania, idea Giuseppe Giovinco per l’attacco

Il fratello di Sebastian potrebbe diventare un nuovo giocatore del Catania: si tratta. Lucchese e Casarano sullo sfondo

Giuseppe Giovinco, classe 1990, ha da poco raggiunto l’accordo con il Taranto per la rescissione del contratto, dopo il mancato rinnovo. Diversi club di Serie C e D hanno iniziato ad interessarsi al fantasista, fratello di Sebastian.

Secondo le nostre ultime indiscrezioni, dalla giornata di ieri, sarebbero in corso intesi e fitti colloqui con il direttore sportivo del Catania, Antonello Laneri. L’obiettivo è quello di potersi assicurare il giocatore e precedere la fitta concorrenza.

A Giuseppe Giovinco piacerebbe molto la Sicilia come prossima destinazione, una piazza di certo importante e ricca di storia.

Catania Mascali

Nei prossimi giorni potrebbero esserci ulteriori contatti, anche più concreti. Ad oggi, però possiamo già parlare di trattativa reale: il procuratore si è messo all’opera per poter soddisfare al meglio le esigenze del suo assistito

Sullo sfondo, rimane vivo l’interesse della Lucchese e del Casarano, anche se il club toscano sembrerebbe la seconda destinazione più quotata, in caso di mancato accordo con il Catania.

Sempre secondo quanto già anticipato dalla nostra redazione, la società italo-australiana pare abbia già chiuso l’accordo per il clamoroso ritorno di Francesco Lodi. In queste ore, inoltre, si stanno valutando diversi profili per il nuovo allenatore.

Giuseppe Giovinco, il più richiesto del momento: Catania in pole, ma chi la spunterà?

Giuseppe Giovinco, dopo l’improvvisa rescissione con il Taranto, è di certo l’oggetto dei desideri di molte squadre. In famiglia “Giovinco” il talento di certo non manca.

In molti conoscono la carriera della “forma atomica”, ma è doveroso avere un occhio di riguardo anche per quanto riguarda il curriculum del fantasista classe 1990.

Gioca per diverso tempo nelle giovanili della Juventus. Con la Vecchia Signora sigla 10 gol in 41 presenze nel campionato Primavera. Negli anni successivi veste la maglia della Carrarese, il club con quale registrerà il maggior numero di presenza nella sua carriera, ben 58.

Giuseppe Giovinco, fino ad ora ha calcato i più importanti campi di Serie C, con le maglie del Pisa, Savona, Tuttocuoio, Catanzaro, Matera, Ravenna, Renate e per ultima, in ordine cronologico, quella del Taranto.

Anche se solo agli inizi, la trattativa con il Catania sembrerebbe essere ben avviata. Dovesse andare in porto, si tratterebbe di un grande acquisto da parte della nuova dirigenza che darebbe entusiasmo a tutto l’ambiente. Catania-Giuseppe Giovinco: un duo che farebbe di certo ottime cose in Serie D.