12 Dicembre 2023

Union Clodiense, +9 in classifica e un sogno Serie C sfumato negli ultimi anni | FOCUS

Una sola sconfitta nella stagione dell'Union Clodiense, che ha messo nel mirino l'obiettivo promozione

Clodiense

C’è una squadra in Serie D che viaggia a ritmi altissimi e non intende fermarsi. Parliamo dell’Union Clodiense, club del girone C che si trova al momento a +9 sul Treviso secondo in classifica . Sembra ormai chiaro che la Serie C sia l’obiettivo della squadra veneta, che in stagione ha fin qui conosciuto soltanto la parola vittoria, a eccezione della quinta giornata contro l’Este, quando arrivò una sconfitta per 1-0 e del pareggio per zero a zero contro le Dolomiti Bellunesi.

La stagione perfetta

Come detto l’Union sta affrontando una stagione incredibile, 13 vittorie su 15 partite giocate. L’unica sconfitta fino ad ora è stata con l’Este, nona, 1-0 alla quinta giornata di campionato. Oltre alla classifica, la Clodiense sta dominando anche a livello statistico: 27 gol segnati, quasi il doppio rispetto alle partite giocate, e solo 8 subiti. Dato che porta a una differenza reti in positivo di 19 gol dopo solo 15 giornate, una delle migliori in Serie D.

Uno dei protagonisti di questo “impero” è sicuramente l’esperto Aliù Grasjan che con 6 gol è il capocannoniere della squadra, insieme a Mattia Mauri con 6 gol, di cui 2 su rigore, e Imet Sinani con 4.

Clodiense, la storia recente

Il nome dell’Union Clodiense Chioggia, così come è nota oggi, è stato coniato l’1 Giugno 2019 grazie a un dialogo tra la società, allora nominata Associazione Sportiva Dilettantistica Clodiense, e gli ultras granata, che ha portato anche alla modifica del logo. Questo rinnovamento ha riportato anche grande entusiasmo e tifo in città, che si era perso negli anni passati.

Oggi l’Union vede i frutti del percorso fatto negli anni precedenti: infatti sia nella stagione 2021-2022 sia in quella 2022-2023 si era classificata al secondo posto, a pochi punti dalla vetta. Ora è l’indiscussa capolista del girone C, con ben 10 punti di vantaggio dalla seconda e l’obiettivo Serie C è sempre più concreto. La stagione è lunga, ma l’impressione è che l’Union Clodiense vada spedita verso la meta.