8 Marzo 2024

Trapani-Nuova Reggina, un appuntamento ricco di storia |FOCUS

Il focus sul big match del girone I tra Trapani e Nuova Reggina, una sfida tra due grandi piazze del nostro calcio

Trapani

Nel Girone I di Serie D, per la 30º giornata di campionato, si affrontano due piazze importanti con tanta storia. Da un lato la capolista Trapani, che cercherà di fare un passo in più in casa verso la vittoria del campionato. Dall’altro invece la Nuova Reggina, in cerca di punti preziosi per assicurarsi un posto nella zona play-off.

trapani reggina dove vedere tv streaming
Fonte: Facebook LFA Reggio Calabria

L’inizio della partita è previsto alle ore 15:30 di domenica 10 marzo allo “Stadio Provinciale Giacomo Basciano”. In un girone dove le squadre sono abbastanza distanziate nell’alta classifica, i padroni di casa a quota 72 con 11 punti di vantaggio sull’inseguitrice Siracusa, sono consapevoli del fatto che una vittoria potrebbe essere un altro passo verso la promozione diretta in C, quando mancano nove giornate alla fine del campionato. Mentre per gli ospiti, nonostante oggi siano a poco più di 25 punti dalla capolista, il loro posto in classifica consentirebbe di giocare i play-off. Dunque, sarà fondamentale per loro non lasciare punti per strada.

L’ultima partita tra Nuova Reggina e Trapani

Nell’incontro d’andata, giocato il 1° novembre, il Trapani ha vinto 0-2, grazie ai gol segnati nel primo tempo dal centrocampista Besmir Balla e dall’attaccante tedesco Oliver Kragl, che oggi è uno dei migliori marcatori della squadra con undici reti.

Trapani Kragl
Fonte Trapani Calcio

Come arrivano entrambe le squadre a questa partita

Il Trapani, come già noto, è ancora imbattuto in campionato. Fino ad ora, infatti, ha raccolto 23 vittorie e 3 pareggi. Nell’ultima partita è arrivato un mezzo passo falso con lo 0-0 in trasferta contro la Nuova Igea Virtus.

Dal canto suo, la Nuova Reggina è reduce dalla vittoria in casa contro il Ragusa per 3-0. Il girone di ritorno degli amaranto ha vissuto un po’ di alti e bassi. Nell’ultimo periodo, però, la formazione di Trocini pare che sia in un ottimo periodo di forma con tre vittorie nelle ultime quattro partite. Il club, rifondato questa stagione dopo il fallimento dell’ex Reggina, che ha giocato per anni anche in Serie A, proverà a restare in zona play off per poter puntare, e sperare, in un ipotetico ripescaggio in Serie C.