30 Novembre 2022

Tragedia di Ischia, un minuto di raccoglimento in tutti i campi d’Italia

Questa la decisione di Gravina in merito al disastro di Ischia

quarto uomo dilettanti comunicato

La notizia più triste e nota di questi giorni è quella del disastro di Ischia. Al momento, il bilancio ufficiale è di 8 vittime, 5 feriti e 4 dispersi. A seguito della tragedia sull’isola campana, il numero uno della FIGC Gabriele Gravina ha deciso di prendere una decisione per confortare la popolazione coinvolta e mostrare vicinanza a chi sta vivendo giorni difficili: su tutti i campi dalla Serie B ai dilettanti ci sarà un minuto di silenzio per le vittime di Ischia.

Ischia, deciso un minuto di raccoglimento su tutti i campi d’Italia

Il presidente federale, nella giornata di oggi, ha deciso che tutte le gare del weekend verrano anticipate da un minuto di raccoglimento in memoria di tutti i coinvolti nella tragedia di Ischia. Dalla Serie B ai dilettanti, passando per la Serie C, ci sarà quindi un momento di cordoglio.

Ischia minuto di raccoglimento
Gabriele Gravina

Inoltre, Gravina ha pubblicamente ringraziato i soccorritori ed i volontari impegnati nelle opere di pulizia delle aree dell’Isola di Ischia danneggiate dalla frana e dal fango. In particolare ha ringraziato i volontari appartenenti al mondo del calcio. “Esprimo il cordoglio di tutto il mondo del calcio – ha dichiarato il presidente della FIGC Gabriele Gravina disponendo il minuto di raccoglimento – siamo rimasti scioccati da quello che è avvenuto. Mandiamo un abbraccio a tutte le famiglie e ci uniamo alla loro sofferenza”.

A cura di Edoardo Discacciati