15 Dicembre 2023

Termoli, Carnevale: “Burzio e Longo? Parla il loro passato”

Le dichiarazioni dell'allenatore del Termoli, Massimo Carnevale

Il Termoli di Massimo Carnevale è attualmente penultimo con 13 punti in classifica di Serie D del girone F, dopo aver pareggiato contro il Matese 0-0 affronterà in trasferta L’Aquila il 17 dicembre alle ore 14:30. L’allenatore giallorosso, nonostante debba scontare un turno di squalifica per il cartellino rosso rimediato contro il Matese, ha parlato in conferenza stampa della prossima sfida di campionato.

Termoli Carnevale

Carnevale ha dichiarato: “Mi dispiace per l’espulsione e per non essere in campo domenica contro L’Aquila. Sicuramente la prepareremo al meglio e sarò con loro in tutti i sensi“. Successivamente, l’allenatore prosegue: “Siamo felici di continuare con questa striscia positiva, ma abbiamo bisogno di fare dei punti pesanti. Questo campionato, quest’anno, è molto più livellato“.

Termoli, le parole di Massimo Carnevale

L’allenatore del Termoli, Massimo Carnevale, ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della prossima partita di campionato contro L’Aquila. Quest’ultimo, sul mercato in entrata, ha dichiarato: “Questi due ragazzini 2005 (Ousfar e Thiaw n.d.r.) sono molto validi, vanno allenato e tenuti in considerazione. I due acquisti importanti (Burzio e Longo n.d.r.) non li ho mai allenati, ma li conoscevo molto bene. Hanno quasi sempre militato in questo campionato, nel girone H. Non li giudico io, parla il loro passato“.

Adesso il Termoli dovrà dimostrare al proprio pubblico di essere all’altezza, la sfida di Serie D contro L’Aquila è l’occasione giusta per rimediare ad alcuni errori fatti in passato. La formazione di Massimo Carnevale suderà in campo per ottenere un risultato positivo e uscire dalla zona retrocessione. Dopo L’Aquila, la squadra giallorossa dovrà sfidare la capolista Campobasso, l’ultima sfida del 2023 fissata per il 20 dicembre alle ore 14:30. La tifoseria attende con entusiasmo l’esordio di Burzio e Longo, due top player per la categoria che avranno il duro compito di cercare di tirare fuori la squadra dalle sabbie mobili.