14 Febbraio 2024

Un big match che vale più di tre punti: arriva Team Altamura-Fidelis Andria

Il big match del girone H promette spettacolo: in palio non ci sono solo i tre punti

Barletta Andria diretta

Il girone H di Serie D, dopo la sosta dovuta al Torneo di Viareggio, riparte subito con un match d’alta classifica dal sapore di Lega Pro. Domenica 18 febbraio alle 14.30, infatti, al “Tonino D’Angelo” andrà in scena Team Altamura-Fidelis Andria. Un incontro molto delicato per entrambe le squadre coinvolte.
La squadra di Giacomarro per mantenere a distanza il Nardò, la Fidelis Andria per riscattarsi dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia e non perdere il ‘trenino‘ playoff.

L’andata, giocata il 15 ottobre, finì 1-1 con Nicola Strambelli che, dagli 11 metri, chiuse le marcature dopo la rete nel primo tempo di Giovanni Errico. Chi avrà la meglio questa volta?

Fidelis Andria Team Altamura

Team Altamura-Fidelis Andria, come arrivano le squadre

Al “Tonino D’Angelo” di Altamura, nel 23° turno del girone H di Serie D, arriva l’importante sfida tra Altamura e Andria. I biancorossi guidati da Domenico Giacomarro sono reduci da 14 risultati utili consecutivi e vogliono continuare questa impressionante striscia positiva per avvicinarsi ulteriormente alla Lega Pro. Prima con 3 punti di vantaggio sul Nardò, l’Altamura vuole evitare di commettere un passo falso e vedersi recuperata.

Dall’altra parte, invece, arriva una Fidelis Andria in un momento criptico. Oltre ad una sola vittoria nelle ultime cinque di campionato, infatti, i biancazzurri sono anche stati recentemente eliminati dalla Coppa Italia per mano del Trapani in pieno recupero. Inoltre, come raccontato nei dettagli da Seried24.com, la squadra di Di Benedetto proseguirà il campionato affidandosi alla guida di Giuseppe Scaringella. Precedentemente vice allenatore, sarà lui a prendere il posto di Pasquale De Candia sulla panchina, come già fatto proprio in Coppa.

Fidelis Andria Team Altamura

Insomma, un big match che promette spettacolo e che, più che mai, si presenta impronosticabile. Chi avrà la meglio? L’Altamura che manterrebbe quindi la prima posizione o la Fidelis Andria, che si rilancerebbe in ottica playoff, sognando qualcosa di più? Non resta altro che aspettare domenica 18 febbraio. Fischio d’inizio? Alle 14.30.