25 Novembre 2023

Trapani, Torrisi: “Anche il Siracusa meriterebbe il primo posto come noi”

Cacciola: “Dobbiamo stare sereni. Affrontiamo coloro che vogliono stravincere il campionato"

Trapani Torrisi

Siracusa contro Trapani sarà un derby ad alta quota tra le prime due della classe del girone I di Serie D. Una sfida che potrà decretare una nuova capolista dato che i ragazzi di Torrisi si trovano a quota 34 punti, mentre la squadra allenata da Cacciola viaggia in seconda posizione a 32 punti.

trapani san luca torrisi

Si sfidano il miglior attacco del campionato contro la miglior difesa. Il Siracusa ha segnato in 12 giornate la bellezza di 36 reti, mentre il Trapani ne ha subite solamente 4. Gli azzurri in casa vantano 10 vittorie consecutive, contando anche la stagione scorsa di Serie C. Il club granita non é da meno, considerando che arriva da 7 vittorie di fila in trasferta. Una cosa é certa: ci sarà da divertirsi. Intanto i due allenatori hanno parlato alla vigilia della gara.

Siracusa

Siracusa-Trapani, Cacciola: “È una partita che si prepara da sola“

Siracusa-Trapani è il derby che tutti stavano aspettando. Tifosi e giocatori hanno sentito la tensione nel corso della settimana, così come dichiarato da Gaspare Cacciola: “Finalmente è arrivato questa sfida contro la corazzata Trapani, che ha dimostrato di voler stravincere questo campionato. Per noi sarà un momento importante di confronto e i ragazzi si sono preparati bene per domenica. Vogliamo regalare un’altra gioia ai nostri tifosi”.

Siracusa

“Il pubblico per noi é sempre un fattore fondamentale. – dichiara Cacciola – In campo saremo in 12 e vedere tutti i settori pieni ci da ancora più carica. Speriamo di conquistare un risultato importante che possa rendered tutti felici. Tensione da derby? Per tutta la settimana si è respirata un’aria diversa. È una partita che si prepara da sola. Sarà importante approcciare serenamente alla partita e rimanere consapevoli delle nostre qualità”.

Siracusa-Trapani dove vedere streaming tv
Fonte: profilo Facebook @Siracusa Calcio 1924

Trapani, Torrisi: “Lo stadio pieno ci da carica“

Il Trapani vuole battere il Siracusa per allungare il distacco dai cugini. La partita di domenica 26 novembre (inizio ore 14.30) potrebbe davvero essere uno spartiacque per il futuro dei due club. Necessaria, dunque, un’attenzione massima, ma senza snaturare il proprio gioco. Questo coo che richiede ai suoi ragazzi Alfio Torrisi, ecco le sue parole nella conferenza stampa pre-partita:

Trapani Acireale diretta

Abbiamo gestito la settimana pre-partita come facciamo sempre. Il Siracusa è forte, ha il miglior attacco di tutta la Serie D e meriterebbe il primo posto come noi – continua Torrisi – Dovremo fare una partita attenta, lo stimolo é altissimo così come la voglia di fare bene. Sono sicuro che scenderemo in campo con un’intensità mentale al massimo per fare una buona prestazione”.

Partita per i grandi nomi? Sia gli over sia gli under faranno una grande partita, lo hanno già dimostrato. Ho sempre detto che i nostri ragazzi di maggiore esperienza stanno prendendo per mano i più giovani. – dichiara l’allenatore – Stadio pieno? Mi da carica e ho trasmesso questa energia positiva ai miei giocatori. Se riuscissimo a vincere l’impresa sarebbe ancora più gloriosa”.