29 Maggio 2022

Samb, Alfonsi: “Contro il Trastevere vogliamo vincere”

L'allenatore della Sambenedettese analizza la partita: "Il campo sintetico è piccolo, ma non deve essere una scusante"

La Samb è pronta per la finale play-off del girone F in casa del Trastevere. Forte della vittoria esterna contro il Tolentino, la squadra rossoblù affronta alle 16 la compagine romana al Trastevere Stadium, a sua volta vincente contro la Vastese. L’allenatore Sante Alfonsi è stato intervistato dai canali social della Sambendettese, caricando i suoi ragazzi in vista dell’importante appuntamento.

Sambenedettese
Sambenedettese (Facebook)

“Non avrei mai pensato – spiega – di poter arrivare in finale play-off, ma è stato un percorso bellissimo, emozionante e affascinante, ricco di difficoltà. Siamo arrivati alla fine e ora ci giochiamo una finale: ci siamo goduti questi tre giorni, però ora siamo concentrati e vogliamo far beneSarà una partita difficile perché il Trastevere è un’ottima squadra. Si tratta della seconda forza del campionato e ha dato filo da torcere alla Recanatese. In casa hanno fatto sempre risultato, in un campo sintetico piccolo”.

L’allenatore, comunque, non vuole alibi, a giustificazione di un eventuale risultato negativo per la Samb. “Noi non abbiamo scusanti – conclude Alfonsi -, metteremo tutto anche se siamo stanchi fisicamente e mentalmente.Vogliamo portare a casa anche questa vittoria. Ci siamo allenati bene e abbiamo lavorato in questi giorni cercando qualche altra soluzione di gioco. A parte la stanchezza per le partite ravvicinate, la squadra è in forma”.

Il Trastevere oggi ha due risultati su tre per aggiudicarsi i play-off, mentre la Sambenedettese deve obbligatoriamente vincere nell’arco dei 120 minuti.

A cura di Giacomo Grasselli