26 Ottobre 2022

Il Covid colpisce ancora: una gara a rischio

Stop agli allenamenti a causa di 14 casi di positività al Covid 19

calciomercato serie d

A causa di 14 casi di positività al Covid 19, il Real Agro Aversa ha deciso di sospendere gli allenamenti fino a sabato 29 ottobre. A forte rischio la gara di Campionato in programma domenica 30 ottobre contro il Santa Maria Cilento.

Real Agro Aversa, lo stop a causa del Covid

Real Agro Aversa

Dopo due anni dalla prima pandemia di Covid 19, ancora una volta il calcio subisce uno stop. Il Real Agro Aversa nel tardo pomeriggio di oggi ha comunicato la sospensione degli allenamenti fino a sabato 29 ottobre. La società, in comune accordo con l’allenatore, ha preso questa decisione a fronte dei 14 casi di positività della prima squadra.

Real Agro Aversa

Ecco il comunicato ufficiale: “La Società Real Agro Aversa comunica ai propri sostenitori che a causa di infezione da Covid 19 sono risultati positivi 14 unità del gruppo prima squadra, in mattina dopo una chiacchierata telefonica tra il presidente Pellegrino, mister Carnevale e il direttore Sportivo Paolo Filosa si è deciso di sospendere gli allenamenti fino al 29.10.2022. Ci sono momenti in cui il calcio giocato passa in secondo piano, oggi la priorità è la salute. Sicuramente torneremo più forti e vogliosi di prima.” Con dispiacere la società annuncia la decisione presa in mattinata ma la salute viene prima di tutto.

La stagione in corso

Momento molto delicato in casa Real Agro Aversa. La situazione Covid nel gruppo di prima squadra è una grande nota negativa per il club che si trova al terzo posto nel Girone I. A rischio anche la gara valida per la nona giornata di Campionato di Serie D contro il Santa Maria Cilento. Gli allenamenti sono stati infatti sospesi fino alla vigilia del match. Nelle prossime ore capiremo se la partita verrà rimandata o se la squadra si preparerà in un solo giorno.

Real Agro Aversa

Dopo l’ultimo pareggio con il Castrovillari, c’è tanta voglia da parte del club campano di riportare a casa 3 punti importanti in ottica classifica. Buone prestazioni fino a qui, 15 punti in 8 partite giocate. Meglio dei campani solo il Lamezia Terme al secondo posto e il Catania che ha vinto 8 partite su 8.