19 Ottobre 2022

Porto d’Ascoli, la società recrimina per il gol annullato di Fall

Gli "orange" non ci stanno. Le immagini parlano chiaro

Lo scorso 16 ottobre, al “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto, è stato disputato il match tra Porto d’Ascoli e Vastogirardi, valido per la settima giornata di campionato nel girone F di Serie D: Un episodio controverso è accaduto nel corso della gara che ha sfavorito i padroni di casa, ovvero il gol annullato di Fall.

Il gol annullato di Ameth Fall per il Porto d’Ascoli

La società del Porto d’Ascoli ha recriminato per la rete ingiustamente annullata, secondo il loro parere, per un presunto fuorigioco di Ameth Fall, come possiamo vedere dall’immagine sottostante. Un errore che ha deciso le sorti del risultato finale. La partita, infatti, è terminata 0-0

gol annullato porto d'ascoli fall
Porto d’Ascoli, un frame del fuorigioco di Ameth Fall contro il Vastogirardi (Facebook)

“Il gol annullato di Fall del Porto d’Ascoli non era da annullare. Ecco il fotogramma che certifica la regolarità della posizione di Fall al momento del cross di Battista”: questo il pensiero della società condiviso sui propri canali social. Una posizione netta e ferma del club che non è accordo con la decisione presa dall’ufficiale di gara. Non solo questo fuorigioco fa discutere: anche nei campionati maggiori ci sono diverse polemiche.

Porto d’Ascoli, dalla salvezza all’obiettivo playoff

Confermarsi e convincere. Dopo l’undicesimo posto dello scorso anno, alla prima stagione in assoluto in Serie D, Davide Ciampelli e i suoi giocatori si stanno togliendo diverse soddisfazioni. I numeri, ad oggi, sono dalla loro parte: tre vittorie, altrettanti pareggi e una sola sconfitta che valgono, momentaneamente, la terza posizione in classifica.

Porto d’Ascoli

Il campionato è ancora lungo ma l’obiettivo della società è sicuramente, in primis, quello di migliorare la posizione dell’anno scorso e, se il rendimento dovesse rimanere questo, lottare fino all’ultimo per un posto ai playoff.

Ameth Fall

La forza del club orange? Il gruppo. Infatti, nonostante la sessione di calciomercato estivo, tre quarti della rosa sono stati riconfermati, segno di un progetto di lunga durata. Con l’acquisto di due calciatori di spessore, Antonio Caprioli e proprio Ameth Fall, la salvezza deve essere solo il primo di una serie di obiettivi da raggiungere, consapevoli di una forte unità di intenti. E se non fosse per quel gol annullato per fuorigioco, oggi staremmo parlando della capolista del girone F.

A cura di Lorenzo Bloise