14 Maggio 2022

Il Seregno retrocede in Serie D

Fatale il doppio pareggio contro la Pro Sesto

Altro verdetto sancito per quanto riguarda i play-out di Serie C. Al termine del doppio confronto tra Pro Sesto e Seregno, ad avere la meglio sono stati gli “Azzurri” guidati da Maurizio Lanzaro, ex conoscenza della Serie A dove ha vestito anche la maglia della Reggina.

Il punteggio ha visto due pareggi per 1-1 sia all’andata che al ritorno, ma a retrocedere in Serie D è stato il Seregno per via di un piazzamento migliore in classifica.

Seregno

Il percorso in campionato del Seregno

Quello del Seregno non è stato sicuramente un percorso positivo. La squadra di Lanzaro ha concluso al 18esimo posto in classifica del Girone A con 34 punti, a +4 sull’ultimo posto occupato dal Legnago e a pari merito con la Giana Erminio.

Anche lo score di risultati è piuttosto negativo, viste le sole 7 vittorie abbinate a 13 pareggi e 18 sconfitte.

Nonostante una stagione deludente, il Seregno può comunque “vantarsi” di aver strappato punti contro squadre d’alta classifica, in particolare contro Albinoleffe e Pergolettese, oltre che al prestigioso pareggio per 1-1 sul campo del Padova.

In D nonostante un grande protagonista

I gol di Andrea Cocco non sono valsi il mantenimento della categoria, ma ciò non toglie meriti all’ex attaccante del Cagliari. L’attaccante, infatti, ha chiuso la propria stagione con 36 presenze e 12 reti.