29 Maggio 2022

Play-Out Serie D, si salvano Fano e Vastogirardi. Out invece Castelnuovo e il Rotonda

Dopo I play-off, arrivano anche I verdetti dai play-out

Dopo aver concluso da qualche settimana la “regular season“, il campionato di Serie D entra nel vivo per quanto riguarda i play-out.

Finisce in parità, dopo i tempi supplementari, la sfida play-out fra la Bagnolese e il Sasso Marconi.

Il Fano si salva pareggiando 1-1 dopo i tempi supplementari contro il Castelfidardo per via della miglior piazzamento in classifica ottenuta in campionato rispetto ai biancoverdi. È il Castelfidardo a passare in vantaggio al 26′ con Fermani. Al 91′, inaspettatamente beffa per la squadra di Piccioni con una rete di Casolla che salva i granata dalla retrocessione e condanna i fidardensi all’Eccellenza.

Sono bastati tempi regolamentari invece alla Vastogirardi per battere il Castelnuovo. Un gol per tempo: al 35′ il vantaggio di Ruggieri, al 69′ il raddoppio di Alaigia che chiude i giochi e decreta la salvezza dei molisani e la retrocessione degli abruzzesi.

Con una doppietta di De Giorgi, una doppietta di Mancarella e un gol di Caputo il Nardò vince per 5-1 contro il San Giorgio e resta in serie D.

Sempre nel Girone H si salva il Lavello che batte per 4 a 2 il Rotonda dopo i tempi supplementari. Nonostante la doppia inferiorità numerica, il Rotonda affronta a testa alta i supplementari e trova addirittura il pareggio, prima di subire altre due reti.

Si salva anche il Castrovillari che dopo uno scialbo zero a zero manda il Rende in Eccellenza.

I risultati del pomeriggio

play-out

GIRONE D: Bagnolese-Sasso Marconi: 1-1

GIRONE F: Fano-Castelfidardo: 1-1, Vastogirardi-Castelnuovo Vomano 2-0

GIRONE H: Nardò-San Giorgio: 5-1, Lavello-Rotonda: 4 – 2

GIRONE I: Castrovillari-Rende 0-0