19 Febbraio 2024

Nardò, arriva l’esonero per Ragno

Secondo quanto raccolto da SerieD24.com, il comunicato ufficiale della società è atteso a breve

nardò ragno

Secondo quanto raccolto da Seried24.com, il Nardò avrebbe esonerato Nicola Ragno. La decisione del club granata arriva a seguito della sconfitta subita contro il Gallipoli nella giornata di domenica 18 febbraio. Non basta, dunque, la terza posizione nel girone H di Serie D. Le due sconfitte consecutive in campionato avrebbero portato la società ad optare per il cambio in panchina in vista delle ultime 11 giornate di campionato. Il comunicato ufficiale dell’esonero è previsto entro la serata di lunedì 19 febbraio.

Non basta essere la terza piazza

La cocente sconfitta di Gallipoli, contro una delle ultime piazze del Girone H di Serie D, avrebbe costretto la dirigenza granata all’esonero di Ragno. Qualche frizione fra allenatore e dirigenza c’era già stata ad inizio stagione, ma nulla di che.

Gallipoli Nardò
Crediti foto: Facebook AC Nardò Official

Problema rientrato quindi, per un Nardò compattatosi dopo un brutto inizio e capace di mettere insieme un bel filotto di vittorie, costellato di successi importanti e un insediamento nei confronti del Team Altamura sempre più pericoloso.

Nardò Casarano diretta

Qualcosa però si è poi definitivamente rotto e le due sconfitte sono costate caro all’ormai ex allenatore Nicola Ragno. Era in carica dal Luglio 2022, e quella di domenica, l’ultima gara, era stata la 62esima sulla panchina granata. Una media di quasi 2 punti a partita (1.89 n.d.r) e un terzo posto ambitissimo non sono bastati per la sua permanenza.

La stagione del Nardò e i prossimi impegni

Come dicevamo è un Nardò che dista “solo” 4 punti dalla capolista Altamura e che può ancora scavalcare la concorrenza del Martina. Una stagione per nulla da buttare quella granata, anzi. Il Nardò fu vicino alla promozione diretta anche l’anno scorso quando terminò proprio in terza posizione alle spalle di Brindisi e Cavese la sua Serie D. Cammino simile quest’anno, frutto di 13 vittorie in campionato. Quando le vittorie sono venute meno, a pagarne è stato l’allenatore.

Ragno Nardò

Ora il Nardò in attesa di definire la nuova guida tecnica si prepara per le prossime sfide, tutt’altro che agiate.
 Al momento i nomi più caldi per sostituire Ragno sono quelli di Ferraro e Danucci.

Sarà proprio Altamura – Nardò il big match della 24esima giornata del Girone H, un esordio durissimo per il nuovo allenatore. Altra data in rosso sul calendario l’appuntamento del 10 marzo con il Martina. Queste due gare saranno lo snodo principale della stagione granata e nelle quali tutta la gente neretina crede per un passaggio di categoria.