11 Ottobre 2022

Nardò, dure decisioni del Giudice Sportivo

Dure decisioni del Giudice Sportivo ai danni del Nardò. Ecco le sanzioni per club e tifosi

lnd

Arrivano le sanzioni del Giudice Sportivo per il Nardò. Squalificato il Campo per una giornata. Si giocherà dunque a porte chiuse e in campo neutro. In aggiunta una multa da €2500.

Nardò, il Giudice Sportivo squalifica il campo per una giornata

Nardò

Molto dure le decisioni del Giudice Sportivo nei confronti del Nardò: squalifica del campo e multa salata. La società dovrà pagare €2.500 e si giocherà a porte chiuse in campo neutro. Duro colpo anche per i tifosi che vorrebbero assistere al match per trasmettere il loro calore. Una decisione che rovina anche l’immagine del club oltre che creare un danno economico. Ecco la sentenza: Il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Luca Longhi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell’A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari nella seduta del 11 ottobre 2022, ha adottato le decisioni che di seguito si riportano: Squalifica del campo di Giuoco per una gara effettiva. Campo neutro e porte chiuse.

Nardò

Ammenda €2.500,00 per il Nardò SRL a causa delle seguenti azioni dei propri sostenitori:

– lanciato all’indirizzo del Direttore di gara una bottiglietta di acqua semipiena che lo colpiva alla            testa procurandogli intenso dolore e fischio all’orecchio che perdurava per circa 10 minuti;
– introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico (2 fumogeni) nel settore loro riservato.

Squalifica di una gara effettiva per doppia ammonizione: Facundo Urquiza.

Ammonizione (I INFR): Agnello, Mengoli, Fedel, Orlando.

Inibizione a svolgere ogni attività fino al 25/10/2022:

– DAZZI ENRICO (NARDO’ SRL)
Per aver rivolto espressione offensiva all’indirizzo di un A.A.
– TOMA SILVANO (NARDO’ SRL)
Per aver rivolto espressione offensiva all’indirizzo del Direttore di gara.