21 Febbraio 2024

Nardò, adesso è ufficiale: Costantino è il nuovo allenatore

Tutto formalizzato nelle ultime ore, dopo l'esonero di Ragno: è Massimo Costantino il nuovo allenatore del Nardò

Massimo Costantino

Il Nardò ha ufficializzato l’approdo di Massimo Costantino sulla panchina granata. Nella giornata di martedì, il Toro ha cercato un nuovo allenatore dopo aver esonerato Nicola Ragno, sorpresa amara per il . Come appreso inizialmente dalla nostra redazione, è stato molto vicino alla panchina del Nardò l’allenatore campano Giovanni Ferraro, che ha vinto due campionati di Serie D consecutivi con Giugliano e Catania.

Stando a quanto raccolto nelle ultime ore, però, la società ha cambiato fronte e virato su Massimo Costantino e, adesso, dopo l’arrivo delle firme è arrivata anche l’ufficialità. Sarà lui a guidare il Toro in questo finale di stagione, lottando per la vetta del difficile girone H con l’Altamura (e non solo).

Nardò Paganese Ragno

Nardò, il comunicato sull’arrivo di Costantino

“Allenatore classe 1973 con grande esperienza e con alle spalle quasi 200 panchine in Serie C-. Ha iniziato la sua carriera manageriale tra le giovanili di Santa Maria, Vigor Lamezia e Cosenza. Dal 2009-10, per un biennio, ha allenato la Rossanese vincendo il campionato e portandola in D, arrivando l’anno successivo in zona playoff. Dal 2010-14 è stato alla guida della Vigor Lamezia, andando ad un passo dal sogno della Serie B. Ed ancora in Serie C, siede sulle panchine di Torres e Vibonese, prima di tornare in Serie D. Prima alla Sanremese e dopo all’FC Messina, esperienza in cui ottiene una promozione in Serie C vincendo il campionato dilettantistico. Negli anni successivi arrivano poi le chiamate prima del Ticino e poi dell’Acireale”.

Giarre Costantino
Fonte foto: profilo Facebook “FC Messina”

Le prime parole del neo allenatore granata: “Sono contento di essere arrivato a Nardò e di aver sposato questo progetto. Sono consapevole di arrivare in una piazza con una grande tradizione e cultura calcistica e per questo motivo darò tutto me stesso, insieme ai ragazzi per raggiungere gli obiettivi prefissati.