6 Gennaio 2024

Matese, si dimette il presidente Rega: il comunicato

Non solo l'ultimo posto in classifica: si dimette anche il presidente

Novità importanti in casa Matese: sono infatti arrivate le dimissioni del presidente Luigi Rega. La squadra campana, che milita nel girone F di Serie D, si trova al momento in ultima posizione a quota 13 punti, ma a soli tre punti dai playout e a cinque dalla salvezza diretta. Adesso le dimissioni del presidente Rega, con la società che ha deciso di accettarle nel rispetto dei rapporti d’amicizia esistenti tra le due parti. Di seguito la nota ufficiale del club sulle dimissioni del presidente.

Matese, dimissioni per Rega: il comunicato

Piove sul bagnato in casa Matese. L’ultimo posto in classifica, ma non solo. Contestualmente sono arrivate anche le dimissioni del presidente del club, accettate dalla dirigenza visti i rapporti d’amicizia presenti. La squadra non vince ormai da 11 partite e affronterà L’Aquila nella giornata di domenica 7 gennaio alle 14:30. Di seguito la nota ufficiale.

“La società della Fc Matese comunica che in seguito alle dimissioni irrevocabili da presidente del club del dott. Luigi Rega, ha ritenuto doveroso accettarle nel rispetto dei rapporti di amicizia esistenti tra le parti, sottolineando un profondo ringraziamento per il lavoro svolto alla guida della società verde-oro fino a oggi. Una figura, quella di Rega, è e resterà per sempre nella storia del Football Club Matese. Contestualmente è stato eletto come nuovo presidente Carmine Matera, imprenditore anche lui da anni legato al progetto matesino. Alla neo ‘guida’ il più grande in bocca al lupo per queste giornate di campionato di Serie D Girone F che saranno decisive per la conquista dell’obiettivo prefissato della salvezza.

L’amministratore Delegato Bruno Pagliaro ringrazia in nome della società il Dott. Luigi Rega per tutto quello che ha fatto, esprimendo stima e affetto. La società comunica inoltre, a tutti i tifosi, la volontà di ‘salvaguardare’ un gruppo squadra e con i nuovi arrivi di portare alla salvezza della categoria. Arrivano mesi importanti per il futuro della società e della storia del club, serve essere tutti uniti verso quello che è il ‘traguardo’ della permanenza in Serie D. Crediamoci, INSIEME! Football Club Matese”.