21 Gennaio 2023

Matera, Ciullo: “Dispongo di un gruppo maturo e consapevole”

Le dichiarazioni dell'allenatore del club biancoazzurro, in vista del prossimo impegno di campionato contro il Gladiator

matera petraglia

Torna la Serie D, ventesima giornata di campionato del girone H. Il Matera, di Salvatore Ciullo, affronterà il Gladiator, una delle tante soprese di questo girone d’andata.

Una sfida suggestiva che mette di fronte due club che necessitano dei tre punti per poter rilanciare le proprie ambizioni, anche in ottica playoff.

Ciullo è intervenuto ai microfoni del club biancoazzurro per presentare la sfida casalinga contro i neroazzurri.

FC Matera (credit by Sandro Veglia)

Appuntamento, dunque, domani alle ore 14.30 presso il XXI Settembre – Franco Salerno di Matera.

Matera, la conferenza stampa di Salvatore Ciullo

Salvatore Ciullo, allenatore del club biancoazzurro, ha presentato la sfida contro il Gladiator, undicesima classificata del girone H.

FC Matera (credit by MateraCalcioStory)

Matera, Ciullo: “Dispongo di un gruppo maturo e importante”

Dopo undici risultati utili consecutivi, è arrivata la prima sconfitta del Matera sotto la gestione Ciullo.

“Domani bisogna entrare in campo l’obiettivo di fare meglio. Nonostante la sconfitta abbiamo giocato una buona gara. Sono contento di disporre di un gruppo importante e maturo, capisce la situazione che stiamo affrontando: sono consapevoli di tutto ciò che accade, sia quando vinciamo che quando perdiamo.

Ora inizia un altro campionato, siamo in emergenza causa squalifiche e diversi attacchi influenzali ma dobbiamo essere bravi ad affrontare questo momento tutti insieme”.

Matera, Ciullo: “I ragazzi avevano reagito bene”

Una piccola analisi dell’ultima sconfitta, contro il Nardò, per 2-1. Protagonista, in negativo, Emanuele Dubaz, espulso al 33′ del primo tempo.

“Eravamo partiti bene poi l’espulsione, alla lunga, ci è costata cara. Nonostante ciò, i ragazzi sono stati bravi a mantenere, il più tempo possibile, il pareggio. Peccato per il risultato finale”.

FC Matera (fonte: Facebook)

Le considerazioni sul Gladiator, prossimo avversario del Matera

“E’ stata la rivelazione di questo girone d’andata perchè è rimasta stabilmente nella parte sinistra della classifica, è composta da giovani affiancati dai più esperti. Giocano un buon calcio: vengono da un momento di difficoltà ma stiamo parlando di una squadra con dei valori importanti.

Il modulo può essere una problematica?

“Il problema del modulo è una questione semplice. Diventa complicato modificare una squadra costruita con determinata caratteristiche, se non a gara in corso. Il problema non sta nel modulo in sé ma nel cercare l’uomo giusto che interpreti al meglio nel ruolo che gli viene assegnato.