5 Febbraio 2024

Matera, Petraglia dopo la sconfitta con il Gallipoli: “Una giornata surreale”

Le parole del presidente Petraglia dopo il brusco stop interno

Matera Barletta diretta

L’ha definita un’occasione fallita. Così il presidente Antonio Petraglia sulla sconfitta dei suoi ragazzi, arrivata inaspettatamente in rimonta contro il Gallipoli, ultima piazza del Girone H di Serie D. I gol di Thiam e Benvenga hanno steso i padroni di casa guidati da Luigi Panarelli, andati inizialmente in vantaggio con De Nova. La gara sembra in ghiaccio ma nella ripresa il Matera cala d’intensità e in dieci minuti arriva l’harakiri: al 71esimo Thiam sorprende tutti su corner calciato da Scialpi; all’81esimo Benvenga quasi non crede ai suoi occhi dopo l’incertezza dei difensori di casa, che gli spalanca le porte del vantaggio. Inutile il forcing finale: il Bue torna alla sconfitta, con in bocca l’amaro della grande occasione sprecata.

Matera
Fonte: Profilo Facebook @FC Matera

Le parole del numero 1 biancazzurro

A mettere in parole la delusione della domenica, il patron Antonio Petraglia in una nota che di seguito riportiamo:

Ieri, e’ stata una giornata surreale, negativa, abbiamo praticamente fatto tutto noi e perso una grande occasione per risalire in classifica. Sbagliatissimo adesso sarebbe colpevolizzare singoli elementi o fattori, soggettivi ed oggettivi che siano. Io, personalmente, parto dal presupposto che tutti gli addetti ai lavori di Fc Matera ( giocatori, staff, collaboratori ecc. ) diano sempre il massimo , dentro e fuori del campo.
E questo lo abbiamo finora apprezzato durante tutto il campionato. Dalla inopinata sconfitta casalinga di ieri si esce solo stando insieme, stimandoci, credendoci, avendo fiducia. Con reciproca comprensione, affetto, lealtà si può ancora delineare un brillante futuro in questo campionato. Non vi aspettate da me comportamenti censori, duri o schizzoidi, la mia storia lo dimostra, io non sono un urlatore , tutt’altro e, soprattutto, sono sempre lo stesso: nella buona e nella cattiva sorte, nello sport come nella vita mi ispiro solo a valori positivi generati con mitezza. Forza Fc Matera! Forza Bue!
Matera

La stagione del Matera nel girone H

Molti tifosi biancazzurri saranno d’accordo con le parole del presidente in quanto il Matera ha ciccato un potenziale passo avanti importante per il terzo posto, occupato dal Nardò che ora dista ben 6 lunghezze. 4 risultati utili consecutivi invece di cui 3 vittorie con Paganese, Santa Maria Cilento e Fasano, prima del brusco stop di ieri pomeriggio. Il bomber del Bue è il classe 1986 Saveriano Infantino, l’ex Taranto e Gelbison è infatti a 7 reti all’attivo ed è il miglior marcatore di Panarelli.

Per il Matera si profila un calendario complicato, con Barletta, Bitonto, Nardò e Gelbison come prossime avversarie. Sarà fondamentale tornare immediatamente alla vittoria per tenere vive le speranze del Bue e continuare la più che buona stagione.