20 Ottobre 2022

Colto da un malore nel riscaldamento, muore portiere in Seconda Categoria

Il giovane calciatore è deceduto all'età di 28 anni

Ripescaggi

Davide Gavazzi, portiere 28 enne colto ieri da un malore durante il riscaldamento, è deceduto. Il ragazzo (che nella giornata di ieri stava svolgendo alcuni esercizi), prima del calcio d’inizio della sfida di Coppa Italia con il Cintolese, si è improvvisamente accasciato a terra ed è stato trasportato in ospedale. Questa mattina poi è successivamente arrivata la notizia della tragedia.

malore
LND

“Lo abbiamo visto accasciarsi e perdere improvvisamente conoscenza“, muore per un malore il portiere

Davide Gavazzi, calciatore tesserato con la Montagna Pistoiese (squadra di Seconda Categoria e ieri impegnata nella sfida di Coppa Italia) era pronto a disputare la partita con la Cintolese. Il riscaldamento procedeva normalmente quando, all’improvviso, il giovane si accascia a terra. “Lo abbiamo visto accasciarsi e perdere improvvisamente conoscenza sotto i nostri occhi – dichiarava ieri Alessandro Petrolini, dirigente della Montagna Pistoiese ai microfoni de ‘La Nazione’ -. Siamo scioccati, continuiamo a sperare e ad incrociare le dita”. Poche ore fa è arrivata la tragica notizia.

“I ragazzi stavano effettuando il riscaldamento pre-partita, abbiamo visto Davide impegnato nei classici esercizi e poi con il pallone – ha continuato Petrolini ai microfoni de ‘La Nazione’  – all’improvviso, si è accasciato a terra: un momento prima era sorridente, in un attimo è crollato. Abbiamo allertato subito i soccorsi, mentre gli è stato praticato il massaggio cardiaco. Vogliamo ringraziare anche i dirigenti e i giocatori del Cintolese per il supporto mostrato”.

La partita tra Montagna Pistoiese e Cintolese non è stata ovviamente dispuatata.

Tutta la redazione di Seried24.com fa le sue condoglianze alla famiglia e agli amici di Davide Gavazzi.