2 Gennaio 2022

LND, preparatore atletico e allenatore dei portieri potranno essere in panchina

Le due categorie non saranno più "costrette" a seguire la partita dietro le porte

pallone lnd

Importanti aggiornamenti arrivano dalla LND in merito alle posizioni del preparatore atletico e allenatore dei portieri.

E’ infatti stato modificato il testo dell’Articolo 66 delle Noif che prima non permetteva a queste due categorie di poter essere presenti in panchina.

Adesso sarà possibile per loro fornire preziosi consigli tecnici nelle gare organizzate dalla LND in ambito nazionale, dilettantistico e giovanile. Le loro generalità dovranno però essere inserite nella distinta di gara per poterli riconoscere in caso di condotta non ordinaria.

Le loro funzioni dovranno essere specificate e dovrà essere indicato il numero di tessera appartenente alla FIGC.

L’Articolo 66 delle Noif

Ecco il contenuto dell’Articolo 66 modificato ad hoc per allenatori dei portieri e preparatori atletici:

“Comma 2 ter Per le gare organizzate dalla LND in ambito nazionale e per quelle dilettantistiche regionali e giovanili, accanto o dietro la panchina possono essere aggiunti fino a 2 posti supplementari riservati all’allenatore dei portieri ed al preparatore atletico in possesso dell’abilitazione, tesserati dalla società ed in grado di fornire alla squadra nel corso della partita assistenza tecnica nelle attività di loro esclusiva competenza, ferma restando la responsabilità oggettiva della società per la loro condotta. In nessun caso possono sedere sulla panchina aggiuntiva, ad alcun titolo, altri calciatori tesserati in aggiunta a quelli iscritti nell’elenco di gara. Le generalità delle persone occupanti la panchina aggiuntiva devono essere inserite nell’elenco di gara, con la specificazione delle funzioni di competenza di ciascuna di esse, con l’indicazione del relativo numero di tessera”.