20 Gennaio 2023

Il Livorno sull’arresto di Lucarelli e Apolloni: “Fiducia nella giustizia, ci atteniamo agli atti”

Dopo l'ordinanza di custodia cautelare arrivata per due tesserati, il Livorno annuncia: "Restiamo in attesa che venga fatta chiarezza"

Livorno-Terranuova Traiana dove vedere in Tv streaming

Come riportato questa mattina da ANSA, la polizia di Milano ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di due ragazzi, rispettivamente di 22 e 23 anni, per una presunta violenza sessuale di gruppo commessa lo scorso marzo 2022 ai danni di una studentessa americana nel capoluogo lombardo. I due coinvolti sono dei calciatori del Livorno: si tratta di Federico Apolloni e Mattia Lucarelli.

A poche ore dalla notizia, è intervenuto anche il club toscano tramite i propri canali ufficiali: “Attendiamo chiarezza sull’episodio” le parole della società di Serie D.

Il comunicato del Livorno

A poche ore dall’ordinanza di custodia cautelare arrivata per i due tesserati, il Livorno ha diramato un comunicato ufficiale sui propri canali.

Livorno
La tifoseria del Livorno

L’Unione Sportiva Livorno 1915 prende atto del provvedimento cautelare assunto dalla Procura della Repubblica di Milano nei confronti dei tesserati Federico Apolloni e Mattia Lucarelli. Nel rispetto del lavoro degli organi inquirenti si resta in attesa che venga fatta chiarezza sull’episodio, auspicando nell’estraneità di Federico e Mattia”.