20 Dicembre 2023

Laudato dalla Serie A all’Eccellenza per un giorno: sostituisce l’assistente infortunato

Curioso episodio in Eccellenza pugliese: Paolo Laudato di Serie A l'assistente arbitrale per un giorno in Eccellenza, l'accaduto

Una coincidenza incredibile quella capitata nel pomeriggio di Massafra-Atletico Racale, gara f’alta classifica nel girone B di Eccellenza pugliese: protagonista inatteso Paolo Laudato, attualmente assistente arbitrale di Serie A.

Laudato assistente arbitrale

Laudato assistente arbitrale in Eccellenza per caso: cos’è successo

La gara, infatti, è iniziata con un quarto d’ora di ritardo a causa di un infortunio subito dal secondo assistente, il signor Prigigallo di Bari. Nessuno si aspettava l’assistente arbitrale Laudato della sezione di Taranto fra gli spettatori presenti al match. Capito il problema, l’assistente si è proposto immediatamente di prender parte alla gara in sostituzione del collega Prigigallo.

CREDIT PHOTO: Massafra Calcio

Dopo aver ottenuto l’ok dal designatore Gianluca Rocchi della C.A.N. A, il signor Paolo Laudato ha lasciato la tribuna e il ruolo di spettatore per ricoprire quello di assistente arbitrale del match tra Massafra e Atletico Racale, terminato poi con un secco 0-4 ospite. Tutto quanto soltanto lo scorso lunedì Paolo Laudato era stato impegnato per il match di Serie A fra Cagliari e Sassuolo.

Non è la prima volta che Paolo Laudato, già annesso alla C.A.N. A, torna ad arbitrare nelle categorie inferiori. Già in un’iniziativa di un anno fa si mise a disposizione come assistente arbitrale nel match di Promozione tra Atletico Martina e Cedas Avio Brindisi (LA NOTIZIA), ma lì il tutto fu organizzato. Nel caso dell’ultimo match, invece, una coincidenza del tutto casuale ha portato l’assistente della sezione di Taranto di nuovo su un campo di Eccellenza.