31 Maggio 2022

Indiani-San Donato Tavarnelle, ufficiale l’addio: è a un passo dall’Arezzo

Paolo Indiani non siederà sulla panchina del San Donato Tavarnelle. Lo ha comunicato ieri in un incontro con il club, Arezzo alla finestra

Arezzo Indiani

Dopo la grande stagione alla guida del San Donato Tavarnelle – chiusa con la storica promozione in Serie C – Paolo Indiani non sarà più l’allenatore del club. L’allenatore ex Pisa infatti, ha manifestato le sue intenzioni di lasciare la panchina del club toscano e proprio oggi è arrivato un comunicato ufficiale. Secondo le indiscrezioni raccolte in queste ore dalla nostra redazione, la decisione sarebbe stata comunicata ieri in un incontro tra Paolo Indiani e il club.

In questo summit, Indiani ha comunicato l’intenzione di separarsi dal San Donato Tavarnelle. Come raccontato nei giorni scorsi da seried24.com, sull’allenatore toscano è da tempo forte il pressing dell’Arezzo.

Indiani-San Donato Tavarnelle, l’incontro di ieri

Una stagione incredibile quella dell’allenatore alla guida del San Donato Tavarnelle, conclusa con la storica promozione in Serie C. Dopo i successi però, è arrivato il momento della separazione. Proprio nell’incontro di ieri, Indiani ha deciso di comunicare la propria volontà di accettare nuove sfide, decidendo di non rinnovare il contratto. Quali? Da tempo vi raccontiamo dell’ipotesi Arezzo, club che avrebbe scelto Indiani per la prossima stagione di Serie D.

Indiani San Donato Tavarnelle

Indiani è a un passo dall’Arezzo

Ad Arezzo, Paolo Indiani tornerebbe a lavorare con il direttore Paolo Giovannini, nuovo dirigente amaranto a partire dal 1° giugno. I due si conoscono da tempo, avendo condiviso l’esperienza al Pontedera tra le stagioni 2011-2012 e 2016-2017. In questa esperienza, ottennero anche una storica promozione dalla Seconda alla Prima Divisione.

Indiani San Donato Tavarnelle

Adesso potrebbe essere arrivato il momento di tornare a lavorare insieme per Indiani e Giovannini. Nelle prossime ore sono attese novità e già domani – giorno di presentazione di Giovannini all’Arezzo – potrebbe esserci un’accelerata della trattativa tra Indiani e il club amaranto.

Le parole di Indiani dopo l’addio

L’allenatore ormai ex San Donato Tavarnelle, ha poi voluto rilasciare le sue ultime dichiarazioni in gialloblù: “Nel lasciare l’incarico di allenatore della società San Donato Tavarnelle in cui ho trascorso 2 anni bellissimi con il raggiungimento di traguardi insperati, vorrei ringraziare entrambi i paesi, la società tutta principalmente nella persona del presidente Andrea Bacci che mi ha supportato totalmente, compresa tutta la dirigenza, tutti coloro che hanno aiutato la squadra nei vari compiti, dentro e fuori dal campo, i miei collaboratori, il direttore Egidio Bicchierai e principalmente la squadra composta da persone straordinarie oltre che naturalmente da ottimi giocatori. Sarò sempre un tifoso dei colori giallo blu. Un abbraccio a tutti”.