29 Febbraio 2024

Trapani, Torrisi: “Abbiamo mentalità. Ci manca un rigore netto su Kragl..”

Il Trapani di Alfio Torrisi vince in extremis sul campo dell'Imolese. Decisiva la rete di Bolcano al 97'

Trapani Torrisi

Il Trapani di Alfio Torrisi vince in extremis la semifinale d’andata contro l’Imolese. Balla ha aperto l’incontro al 21′, ma al 74′ è arrivato il pareggio di Dall’Osso. Quando la gara sembrava indirizzata verso la parità, i siciliani trovano il guizzo finale con Bolcano che al 97′ regala ai suoi un preziosissimo successo in vista del match di ritorno in programma il 13 marzo a Trapani.

L’allenatore, inoltre, è stato confermato anche per la prossima stagione visti gli incredibili risultati che sta ottenendo nel corso di questa stagione.

Trapani Torrisi

Trapani, Torrisi: “Potevamo accontentarci, ma abbiamo mentalità”

Alfio Torrisi, in conferenza stampa post-partita: “Altra grande prestazione di una squadra che ha acquisito mentalità. Potevamo anche accontentarci del pareggio visto il doppio confronto, ma invece abbiamo continuato a spingere con ordine soprattutto negli ultimi dieci minuti. Il merito va ai ragazzi che gettano sempre il cuore oltre l’ostacolo. Non siamo stati molto lucidi nella parte centrale del secondo tempo dove abbiamo lavorato male anche sulle seconde palle e provato lanci lunghi che favorivano le ripartenze dell’Imolese.

I risultati ci danno ragione, bisogna avere anche un pizzico di fortuna che, come dice un proverbio, va a premiare gli audaci. Dedichiamo la vittoria ai nostri tifosi che in tanti sono arrivati a Imola per sostenerci.

Arbitro? Atteggiamento non bello, ci siamo un po’ innervositi e si spezzettava troppo il gioco. Ci manca un rigore nettissimo su Kragl. Oggi non siamo stati tutelati affatto perché bisogna essere onesti e cercare di fare le cose nel modo giusto. Bisogna utilizzare lo stesso metodo di giudizio.

Trapani Torrisi

Imolese-Trapani, l’andamento in campionato

Imolese dal rendimento altalenante in queste ultime giornate di Serie D Girone D. Con il ritmo di una vittoria e una sconfitta in alternanza, è a centro classifica con la griglia playoff distante sette punti. Decisamente più convincente il cammino in Coppa Italia che li ha visti battere formazioni di vertice come Forlì, Corticella e Campobasso. Ai quarti di finale i ragazzi di Mauro Antonioli hanno battuto 1-0 la Nuova Florida grazie alla rete di Alessio Gulinatti.

Percorso praticamente netto in tutte le competizioni per il Trapani che sta dominando in lungo e in largo ovunque. Quattordici le vittorie consecutive per i ragazzi di Torrisi, compreso l’1-2 in rimonta in Coppa contro una delle formazioni più quotate del Girone H come la Fidelis Andria. Prima dei pugliesi, i granata avevano battuto 0-1 l’Akragas e l’Angri a tavolino.