9 Dicembre 2021

Il Livorno vince ancora e allunga in classifica

La squadra del presidente Toccafondi, sembra aver superato il brutto stop interno subito contro il San Miniato, e e nell’ultimo match giocato ha centrato la terza vittoria consecutiva andando a vincere per 1-0 sul campo del Ponsacco con un gol in rovesciata di Franzoni.
Attualmente il Livorno comanda la classifica del girone B dell’eccellenza toscana con 5 punti di vantaggio sulla Cuoiopelli, che però dovrà recuperare la partita rinviata Mercoledì 8 dicembre.

Come prosegue la corsa del Livorno

Il tour de force di 3 partite in una settimana del Livorno si completerà questa domenica, quando arriverà il Tuttocuoio a far visita alla squadra di Francesco Buglio. A complicare ancor più la situazione c’è anche la questione del campo di gioco, l’Armando Picchi non potrà ospitare la partita in quanto squalificato e quindi il match dovrà essere giocato in un campo neutro. Probabilmente sarà il campo di Cecina.

Ferretti sempre più trascinatore

A caricarsi sulle spalle la storica società toscana è sempre di più Andrea Ferretti, leader indiscusso di questa squadra dopo la squalifica di Daniele Vantaggiato e protagonista in categorie di livello con le maglie di Treviso, Alessandria e Carpi.
Ferretti è attualmente il capocannoniere del Livorno, e nonchè del girone di Eccellenza, con 9 reti in 12 giornate giocate. A sancire il momento di grazie che sta vivendo l’attaccante nativo di Pontedera, sono i numeri, 7 dei 9 gol realizzati fin ora sono arrivati dalla squalifica di Vantaggiato.
I suoi gol sono fondamentali per consentire alla formazione di Buglio di raggiungere l’obiettivo prefissato ad inizio stagione: l’immediato ritorno in Serie D.

A cura di Federico Roscioli