15 Febbraio 2024

Gioiese, Cozza: “Per me è una sfida, proveremo a fare l’impresa”

La presentazione del nuovo allenatore biancoviola

gioiese

La Gioiese non si arrende e vuole la salvezza. La rivoluzione inizia dunque dall’allenatore. La società lunedì 12 febbraio ha infatti affidato la panchina a Francesco (Ciccio) Cozza. In queste ore, si è svolta la presentazione del nuovo allenatore presso la sede del Gruppo Martino Costruzioni di Reggio Calabria. Di seguito le sue parole.

Gioiese, la presentazione di Ciccio Cozza

Intanto ringrazio il presidente e il direttore per avermi cercato e avermi dato la possibilità di sfruttare queste ultime importanti partite per fare l’impresa“. Esordisce così in conferenza stampa il nuovo allenatore della Gioiese, Francesco (Ciccio) Cozza.

Gioiese Cozza

Quest’anno è una sfida personale perché voglio provare a fare quasi un’impresa. Voglio valorizzare questa squadra. Noi siamo coscienti che è una cosa difficile ma non impossibile. Dobbiamo avere la forza di battere tutti gli avversari. Tutto è possibile ma ci dobbiamo pensare settimana per settimana“. Dopo aver chiarito gli obiettivi, si pensa già alla prossima sfida.

Dobbiamo cercare di risalire e fare dieci partire contro tutti. Cercheremo di raccogliere il più possibile. Vigliamo lottare fino alla fine perché c’è la possibilità di fare qualcosa di buono. Già da domenica cercheremo di fare uno scherzetto alla Reggina. A me questa settimana interessava conoscere la squadra con l’obiettivo di fare una partita da squadra domenica. Non è detto che la Reggina possa vincere così facilmente. Noi dobbiamo esser bravi a sfruttare quelle occasioni che ci saranno date“.

Una richiesta per i tifosi

Cozza continua poi parlando dell’atteggiamento dei ragazzi: “Fino a oggi la squadra ha lavorato bene. Ovviamente mancava quello spirito di squadra e la voglia di vincere. Questo è il mio obiettivo: riportare l’entusiasmo iniziale. Poi domenica mi daranno loro delle risposte“.

Conclude con un invito ai tifosi: “Mi aspetto che vengano sempre in massa allo stadio per darci la forza. Spero che vengano tante persone soprattutto durante le partite casalinghe che sono sempre le più difficili. Negli scontri diretti c’è sempre da lottare e da soffrire. Loro ci devono dare il loro supporto“.

Gioiese, Martino: “Vogliamo portare il club tra i professionisti”

Durante la conferenza stampa interviene anche il presidente Filippo Martino per fare chiarezza sul futuro del club: “Il progetto che abbiamo noi è veramente importante. Un progetto che continua anche a stagione terminata. L’obiettivo è la salvezza, però stiamo cercando di portare avanti la squadra per portarla poi tra i professionisti“.

Foto da profilo FB: Antonino Ballarino

Conclude poi con un appunto sui contatti con la Reggina nei mesi scorsi: “In questi giorni c’è stata un po’ di confusione, adesso voglio fare chiarezza. Io a ottobre ho avuto qualche contatto con la Reggina ma poi per impegni lavorativi non abbiamo concluso niente. Ci siamo ancora sentiti con Ballarino la scorsa settimana ma senza toccare il tasto Reggina. Ci siamo dati l’in bocca al lupo per domenica. Per me lui sta investendo bene e gli auguro tutto il bene“.