18 Febbraio 2024

Girone H, il Nardò crolla a Gallipoli: giallorossi rinati con Cavallaro

All'"Antonio Bianco" finisce 2-0 il derby salentino

Gallipoli

All'”Antonio Bianco” finisce 2-0 il derby salentino tra Gallipoli e Nardò. Succede tutto ad inizio ripresa, al 50′ Munoz Hernandez porta in vantaggio i giallorossi e al 63′ invece Benvenga firma il raddoppio. Un successo fondamentale per i padroni di casa in chiave salvezza. La formazione di Giovanni Cavallaro ha ottenuto la terza vittoria nelle ultime 4 gare e in classifica ha raggiunto l’Angri a quota 24 punti.

Gallipoli Nardò

Grande occasione persa invece per il Nardò. Granata che non sono riusciti a sfruttare il doppio pareggio della capolista Altamura, contro la Fidelis Andria, e del Martina. Per i ragazzi di Ragno è la seconda sconfitta consecutiva dopo quella contro il Casarano prima della pausa. Salentini che scivolano così al terzo posto in classifica nel girone H a quattro lunghezze di distanza dalla vetta.

Gallipoli-Nardò 2-0, seconda sconfitta consecutiva per i granata

Il Nardò crolla a Gallipoli. La squadra di Ragno perde 2-0 il derby salentino contro i giallorossi e, invece di sfruttare i pareggi di Altamura e Martina, perde la seconda posizione in classifica proprio in favore dei biancazzurri. Per i granata si tratta della seconda sconfitta consecutiva dopo lo 0-1 subito in casa contro il Casarano. Tra l’altro da sottolineare come il Nardò, che è insieme al Martina il terzo attacco del torneo con 31 reti, sia oggi che contro i rossazzurri non sia riuscito a segnare.

Gallipoli Nardò
Crediti foto: Facebook AC Nardò Official

Due sconfitte che complicano la corsa alla Serie C dei granata. Anche se tanto di questa lotta per la formazione di Ragno passerà dalle prossime tre sfide. I salentini infatti affronteranno di fila la capolista Altamura, il Matera quinto in classifica e il Martina. Tre gare decisive, a partire dallo scontro al vertice del “Giovanni Paolo II” di domenica prossima contro i biancorossi.

Giallorossi, obiettivo salvezza

Se il Nardò perde terreno nella lotta promozione, in coda alla classifica vola il Gallipoli. La formazione salentina è rinata grazie alla cura Cavallaro. Nelle ultime quattro giornate i giallorossi hanno ottenuto nove punti e sono passati dall’ultimo posto alla zona play-out. Per la formazione neopromossa in Serie D adesso l’obiettivo del mantenimento della categoria, dopo una prima parte di stagione complicata, sembra alla portata.

gallipoli stadio

La squadra di Cavallaro infatti al momento dista solamente un punto dall’ultima posizione buona per evitare gli spareggi occupata dal Barletta. Nelle prossime domeniche il calendario metterà di fronte ai salentini prima il Manfredonia, poi due avversarie dirette nella lotta per non retrocedere, Bitonto e Rotonda. I neroverdi sono penultimi tre punti sotto rispetto al Gallipoli, mentre il Rotonda al momento sarebbe salvo con 27 punti.