12 Febbraio 2024

Fidelis Andria, ancora riflessioni in corso per la panchina: i dettagli

La Fidelis Andria pensa al prossimo allenatore, la situazione in casa biancazzurra

tifosi fidelis andria

Pensieri e riflessioni in casa Fidelis Andria, la società pugliese infatti non ha ancora ufficializzato l’esonero dell’allenatore Pasquale De Candia. I biancazzurri, come anticipato dalla nostra redazione di SerieD24.com, erano vicini a Ciro Danucci ma un’improvvisa frenata al momento della firma con l’allenatore ha scombussolato i piani del club pugliese.

Ciro Danucci

La situazione in casa Andria è delicata, l’ipotesi più accreditata è che la panchina venga affidata a Giuseppe Scaringella che ha guidato la squadra in Coppa Italia. Non è da sottovalutare però la possibilità che possa arrivare un allenatore esperto, così si sarebbe riaperta la pista Fidelis Andria-Danucci. Entro lunedì la società biancazzurra prenderà una decisione definitiva, così da preparare al meglio la grande sfida di Serie D di domenica 18 febbraio contro l’Altamura.

Giuseppe Scaringella

Fidelis Andria, le prossime partite

La formazione pugliese è attualmente al sesto posto con 35 punti nel campionato di Serie D del girone H, la società vorrebbe invertire la rotta e ottenere più punti in classifica così da ambire almeno ai playoff. La prossima sfida sarà contro la capolista Altamura, una partita sentita da entrambe le tifoserie e importante anche in ottica campionato.

Fidelis Andria Cavese
Fonte: Facebook @Fidelis Andria

Successivamente, i biancazzurri giocheranno contro il Fasano il prossimo 25 febbraio alle ore 14:30. Quest’ultima gara chiuderà il mese di febbraio, prima dello scontro contro l’Angri in programma il 3 marzo alle 14:30. La tifoseria della Fidelis Andria sostiene partita dopo partita la propria squadra e sogna in grande per il finale di stagione.