29 Febbraio 2024

Fano, ufficiale la separazione con Giovanni Cornacchini

Con lui via anche il Responsabile dell'area tecnica

Cornacchini

Era nell’aria, ma adesso è ufficiale. Le strade tra il Fano e l’allenatore Giovanni Cornacchini si sono divise. A comunicarlo è stata la società attraverso i propri canali social. Con lui via anche il Responsabile dell’area tecnica Giuseppe Dicuonzo.

Fano, è addio con Giovanni Cornacchini

Il Fano saluta Cornacchini: “L’Alma Juventus Fano 1906 comunica di aver sollevato dall’incarico di Responsabile dell’area tecnica il Sig. Giuseppe Dicuonzo e che il Mister Giovanni Cornacchini ha rassegnato le proprie dimissioni dal ruolo di Allenatore della Prima Squadra.

La Società nel ringraziare entrambi per il lavoro svolto augura ad essi le migliori fortune in campo professionale ed umano. La Società ci tiene a precisare che breve verrà comunicato il nome del nuovo allenatore che siederà su questa gloriosa panchina e che condurrà i nostri “ragazzi” a raggiungere questa rocambolesca e stravoluta salvezza. Più dura sarà la battaglia, più grande sarà la vittoria”.

Fano

La stagione del Fano

Numeri non positivi per il Fano. Il club occupa il sedicesimo posto nel Girone F con soli 19 punti, uno in più della Vastogirardi penultima. In questo momento significherebbe disputare i play-out anche perché il distacco verso l’ultimo gradino per la salvezza dista 8 punti.

Anche il calendario non sorride del tutto al Fano: adesso la sfida casalinga contro il Chieti, poi la delicata trasferta contro la Matese e il doppio confronto contro due corazzate del girone come L’Aquila e il Campobasso. Obiettivi? Fare più risultati positivi possibile per arrivare ad aprile a giocarsi gli scontri diretti contro Tivoli, Sora e Real Monterotondo.

Fano