7 Dicembre 2021

Emergenza Covid in Serie D: già rinviate 5 partite

Clamoroso il caso di Vis Artena-Muravera: terzo rinvio consecutivo di una partita dei laziali, dopo la positività di 5 tesserati

Giudice Sportivo

Dopo Afragolese-Torres, Vis Artena-Muravera e Troina-Biancavilla, il Dipartimento Interregionale, ha disposto il rinvio di altre due partite: si tratta di Gladiator-Team Nuova Florida (Girone G) e Rende-Gelbison (Girone I).

Il match tra Afragolese e Torres è stato rinviato, poiché giocatori e alcuni membri dello staff della formazione sarda sono entrati in contatto con un positivo alla variante Omicron presente sul volo Roma-Alghero. I giocatori, dopo un primo tampone negativo, sono in attesa del secondo tampone, che verrà effettuato nei prossimi giorni.

Per quanto concerne Vis Artena-Muravera, si tratta del terzo rinvio consecutivo di una partita dei laziali, dopo la positività di 5 tesserati comunicata alla vigilia del match del 28 novembre contro l’Arzachena Academy Costa Smeralda.

Troina-Biancavilla, match previsto inizialmente per oggi alle 14:30 è stato rinviato a causa di alcune positività nel club gialloblù. Si trattava di un match molto delicato tra due squadre che proveranno a lottare fino alla fine per la salvezza: il Troina infatti occupa la terzultima posizione con 7 punti, mentre il Biancavilla chiude la classifica con soli 6 punti in 14 partite.

Foto: Francesco Cenci

Un ulteriore rinvio nel Girone G

Nelle ultime ore è stato comunicato un ulteriore rinvio. Infatti non si disputerà il match tra Gladiator e Team Nuova Florida della tredicesima giornata: il rinvio è stato chiesto dalla compagine laziale, che però non ha ancora comunicato sui propri canali ufficiali, se si tratta di giocatori risultati positivi o in isolamento, come nel caso di quelli della Torres.

Il match è stato comunque rinviato a data da destinarsi e a questo punto è ancora più a rischio il match con la Vis Artena, di domenica 12 dicembre, con i rossoverdi che rischiano di dover saltare la quarta partita consecutiva.

Due positivi per la capolista Gelbison

Positività anche in casa Gelbison: la compagine cilentana ha comunicato che nell’ultimo giro di tamponi molecolari sono risultati positivi 2 giocatori, di cui però non sono state rese note le generalità, mentre il restante gruppo squadra è risultato negativo. Il match contro il Rende è stato rinviato a data da destinarsi: la capolista del Girone I ora rischia di saltare anche il match contro la Sancataldese.

A cura di Fabrizio Pinna