2 Dicembre 2023

Chieti, D’Ancora: “Non dobbiamo farci prendere da ansie o creare problemi che non esistono”

Il centrocampista del Chieti D’Ancora ha parlato in conferenza stampa prima della partita contro il Notaresco

Alla vigli di Chieti-Notaresco ha parlato in conferenza stampa il centrocampista dei neroverdi Salvatore D’ancora. Il calciatore classe 95’ ha collezionato fin qui sei presenze in campionato ed è sicuramente tra gli uomini più esperti a disposizione dell’allenatore Mauro Chianese.

D’ancora: “Sapevamo che questo è un campionato molto equilibrato dove si può vincere, pareggiare o perdere contro tutti”

Salvatore D’ancora in conferenza stampa è tornato a parlare dell’ultima partita contro il Termoli. I neroverdi sono stati bloccati sullo 0-0 dall’ultima del girone e non sono riusciti ad imporsi nonostante la differenza di classifica. “Sapevamo che questo è un campionato molto equilibrato dove si può vincere, pareggiare o perdere contro tutti. Quindi bisogna mantenere alta la concentrazione anche se giochi contro l’ultima in classifica. E’ stato un pareggio che non ci lascia soddisfatti, volevamo vincere. Ora dobbiamo concentrarci sulla partita di domani, pensare partita dopo partita senza farci prendere da ansie o problemi che non esistono”.

chieti sambenedettese

Chieti, D’ancora: “La voglia questo gruppo l’ha sempre messa”

Il Chieti dopo tredici giornate è terzo in classifica insieme ad Avezzano e Campobasso. Gli abruzzesi sanno di dover vincere per poter approfittare dello scontro diretto tra Sambenedettese e Campobasso. D’ancora ha confermato la voglia di riprendere a vincere e che l’atteggiamento della squadra è sempre stato positivo: “La voglia di fare risultato e la voglia di migliorarsi in settimana questo gruppo ce l’ha sempre messa al cento per cento.

Sappiamo dell’importanza della partita, il Notaresco è una buona squadra. Noi siamo consapevoli di quello che possiamo dare.“ infine D’ancora ha chiuso la conferenza stampa con un’ultima dichiarazione: “Non c’è avversario peggiore o avversario migliore in questo campionato, sta a noi fare bene. Dobbiamo riscattare il pareggio di Termoli, dobbiamo pensare partita dopo partita, domenica c’è il Notaresco quindi pensiamo al Notaresco cercando di dare il massimo come sempre”.