19 Novembre 2022

Carpi, Bagatti: “Fanfulla lotta per i nostri stessi obiettivi”

Le parole di Massimo Bagatti, allenatore del Carpi secondo in classifica, in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Fanfulla

Nel corso di queste prime giornate di campionato, il Carpi sta sicuramente dando prova della propria forza. Nonostante qualche passo falso, il club allenato da Massimo Bagatti è secondo in classifica nel girone D, distante sole due lunghezze dalla capolista Giana Erminio. Il club biancorosso, nella giornata di domani, dovrà vedersela contro il Fanfulla, in ritardo di sette punti dalle prime della classe.

Carpi - Chievo Sona
A.C. Carpi

Una trasferta tutt’altro che semplice e dal risultato incerto contro una squadra che, certamente, farà affidamento sul proprio reparto offensivo, uno dei migliori dell’intero girone. Una vittoria che darebbe ancora più fiducia al Carpi e aumenterebbe le ambizioni di una promozione che darebbe lustro a un club rifondato da zero, ma abituato a calcare campi più importanti del calcio italiano. Ecco le dichiarazioni di Bagatti alla vigilia del match.

Carpi, Bagatti: “Andiamo a Lodi per fare la partita”

Le considerazioni di Massimo Bagatti in merito al match di domani contro il Fanfulla.

“Sarà un’altra partita complicata, contro una squadra forte e costruita per fare un campionato di vertice, come il nostro fino ad ora. Sappiamo che sarà una partita difficile ma noi la affronteremo con ottimismo e voglia di portare a casa i tre punti cercando, dall’inizio alla fine, di fare la partita.

Sammaurese-Carpi
A.C. Carpi

Il consiglio di Bagatti ai suoi: rimanere lucidi

Ecco cosa non dovrà fare il Carpi nel corso della partita di domani: un mantra da tenere a mente anche per il resto del campionato.

Non dobbiamo avere frenesia: con la fretta e l’arrembaggio non si risolvono i problemi. Dobbiamo mantenere lucidità e chiarezza di idee per poter scardinare anche le difese che si chiudono in area di rigore, come fece la Correggese”.

Bagatti: “Il Fanfulla è forte ma noi non siamo da meno”

Un occhio di riguardo per il bomber del Fanfulla, Ciro De Angelis: sicuramente, il più pericolo del club lodigiano.

“La squadra dovrà essere aggressiva e fare arrivare più palloni sporchi possibili a De Angelis. Non hanno solo lui davanti, un’altra punta importante per la categoria è Giorgio Siani. Sono forti, lo sappiamo, ma noi non siamo da meno. Non abbiamo sicuramente paura e andremo a fare la nostra partita.

Bagatti Carpi
Massimo Bagatti, allenatore Carpi (by Foto Vignoli)

Carpi, Bagatti: “Tutti i nostri giocatori sono in grado di aiutare la squadra”

Insieme verso un unico obiettivo: tutti si spendono per la causa Carpi.

“Tutti sono a disposizione: oggi vediamo, insieme allo staff, chi saranno i più adatti per affrontare la partita dall’inizio. Chi entrerà a partita in corso darà il suo contributo. Come dico sempre, la nostra, è una squadra composta da venti giocatori bravi: tutti danno una grande contribuito alla causa.