26 Febbraio 2024

Bra-Alcione Milano, respinto il nuovo reclamo: confermato lo 0-1

Respinto il reclamo: Bra-Alcione Milano resta sul punteggio di 0-1. Questo è quanto comunicato dalla società ospite nelle scorse ore

Respinto il nuovo reclamo: Bra-Alcione Milano resta sul punteggio di 0-1. Questo è quanto comunicato dalla società ospite nelle scorse ore. Come spiega lo stesso club, nelle prossime ore “Verranno pubblicate le motivazioni in forza alle quali la Corte ha confermato la correttezza delle pratiche della nostra società.
Pertanto Alcione Milano ringrazia i propri tesserati, la segreteria e lo studio DCF SPORT LEGAL nelle persone del titolare Avv. Cesare Di Cintio e dell’Avv. Francesca Auci per il prezioso supporto legale
“.

Bra-Alcione Milano, il reclamo dei padroni di casa

Lo scorso dicembre, i padroni di casa avevano presentato il reclamo per la gara contro l’Alcione Milano: “Come indicato dal Comunicato Ufficiale N°59 del 5/12/2023, pubblicato dal Dipartimento Interregionale della LND, è stato preso atto del preannuncio di ricorso da parte della società A.S.D. ASSOCIAZIONE CALCIO BRA ai sensi dell’art.67 del C.G.S e si riserva decisioni di merito” relativo al match Bra-Alcione Milano giocatosi domenica 3 dicembre all’Attilio Bravi”.

Chisola Bra
Fonte: Facebook A.C. Bra

Come noto, però, il risultato è stato convalidato e il punteggio del match resterà sullo 0-1 per gli ospiti.

Il comunicato dell’Alcione Milano

Di seguito il comunicato diramato dall’Alcione Milano, club che milita nel girone A di Serie D: “La società Alcione Milano rende noto che la Corte Sportiva di Appello Nazionale presso la FIGC ha deliberato il respingimento del nuovo reclamo dell’AC Bra, presentato in data 12 febbraio 2024 avverso la decisione del Giudice Sportivo che già aveva convalidato il risultato della gara di campionato del 3 dicembre 2023 Bra-Alcione Milano 0-1″.

Alcione Milano

“Verranno pubblicate le motivazioni in forza alle quali la Corte ha confermato la correttezza delle pratiche della nostra società. Pertanto Alcione Milano ringrazia i propri tesserati, la segreteria e lo studio DCF SPORT LEGAL nelle persone del titolare Avv. Cesare Di Cintio e dell’Avv. Francesca Auci per il prezioso supporto legale”.