23 Novembre 2023

Atletico Ascoli, l’ex Pirozzi è il nuovo allenatore dell’Alessandria: il comunicato

L'ex sindaco di Amatrice è stato l'artefice della promozione in D del club marchigiano

Nuova avventura per l’ex Atletico Ascoli Sergio Pirozzi: l’allenatore firma con l’Alessandria in Serie C. L’ex sindaco di Amatrice è stato l’artefice della promozione in D del club marchigiano, squadra che ha guidato fino al 31 ottobre scorso.

Pirozzi, dalla promozione in D all’accordo con l’Alessandria

La promozione in D e l’avventura nel girone F. L’avventura di Pirozzi sulla panchina dell’Atletico Ascoli è terminata il 31 ottobre.  “La Società Atletico Ascoli comunica che Mister Sergio Pirozzi è stato sollevato dall’incarico di Allenatore della Prima Squadra – la nota della società – . Al Mister vanno i più sentiti ringraziamenti per il prestigioso traguardo della Serie D raggiunto insieme!

Per la partita di Sora la società ha deciso di optare per una scelta interna affidando la panchina a Simone Seccardini, responsabile del settore giovanile bianconero”.

Atletico Ascoli, la stagione dei bianconeri

L’Atletico Ascoli cerca una salvezza molto difficile nel girone F. Il campionato, che al momento vede primeggiare Chieti, Sambenedettese e Campobasso, è molto combattuto nelle zone basse della classifica. Dopo 12 giornate i marchigiani occupano il quattordicesimo posto a quota 12 punti.

Due vittore, sei pareggi e quattro sconfitte: questo il bottino dei ragazzi di Seccardini che nel prossimo turno sono attesi dalla difficile gara contro il Vastogirardi.

Pirozzi è il nuovo allenatore dell’Alessandria

Di seguito il comunicato diramato dall’Alessandria: “L’U.S. Alessandria Calcio 1912 è lieta di annunciare che Sergio Pirozzi è il nuovo allenatore della prima squadra. Classe 1965 marchigiano di San Benedetto del Tronto, Pirozzi ha guidato nella vecchia serie C2 Rieti e Viterbese e in serie D Messina, Aprilia, Civitavecchia, Trastevere, Sanbenedettese e Atletico Ascoli. Da parte di tutto il club il più caloroso benvenuto a mister Pirozzi e gli auguri di buon lavoro”.